GIOVANILI HC FONDI: DUE VITTORIE PER L’UNDER 14, UNA SCONFITTA PER L’UNDER 20

Reduci dalla doppia vittoria nelle due gare disputate a Gaeta nella prima giornata della stagione dedicata all’Under 14 maschile, domenica 15 febbraio i “piccoli rossoblù” sono scesi in campo nella città capitolina per affrontare nel doppio confronto i padroni di casa della Virtus Roma e il Gaeta Sporting Club. Nel macth contro la Virtus Roma, i piccoli rossoblù scendevano in campo un po’ sotto tono ed alcuni errori sia in fase difensiva che in attacco facevano sì che il primo tempo terminasse con il risultato di 8-5 in favore degli avversari. Nella ripresa il Fondi tornava in campo con maggiore determinazione e grinta e con tale spirito ribaltava a suo favore il punteggio, fissando il risultato finale sul 14-16. Una bella partita quella dei rossoblù, caratterizzata dalla buona prova di tutta la squadra e in particolare dell’estremo difensore Ludovico Parisella, oltre che di De Santis e Tenore; da sottolineare un bel momento di fair play nel finale. La vittoria è arrivata anche nella gara contro il Gaeta, che ha visto l’esordio degli atleti Davide Di Trocchio, Christian Manojlovic e la buona prova di Scognamiglio, Sampieri, Dovere e Migliore. La partita conclusiva della seconda giornata del campionato Under 14 è terminata con il risultato di 24-13 per i rossoblù. Parola all’allenatrice Monia Paparello: “La strada intrapresa è quella giusta, la squadra è molto affiatata e coesa, io sono molto soddisfatta”.

Passando all’Under 20 maschile, lunedì 16 febbraio sul parquet del Palasport di Fondi è stato disputato l’incontro HC Banca Popolare di Fondi-Sporting Club Gaeta, valido per la prima giornata del girone di doppia andata del campionato Under 20/Serie B. Si è trattato di un match intenso nel quale la squadra fondana, sotto la guida di mister Zannella, ha rincorso gli avversari senza mai mollare la presa; ogni tentativo è stato però vano di fronte a una squadra robusta ed esperta come quella del Gaeta, che ha saputo guadagnare gradualmente il vantaggio sino alla vittoria finale. Passando alla cronaca, per primi ad andare in goal erano i rossoblù, cui controbattevano immediatamente gli ospiti con due reti. A pochi minuti dal fischio d’inizio il Fondi prendeva coraggio con un mini-break di 2-0, subito stoppato dalla risposta del Gaeta che si portava sul 4-3. Da quel momento in poi era il Fondi a rispondere agli affondi dei biancorossi che riuscivano con maggiore facilità a penetrare la difesa dei padroni di casa. A metà della prima frazione di gioco i fondani erano ancora in gara e distanti dagli avversari soltanto di due reti (8-10), ma alcuni errori commessi negli ultimi minuti del tempo permettevano agli avversari di andare al riposo sul +5 (13-18). Nella ripresa l’andamento della partita non cambiava, i padroni di casa continuavano a spingere il ritmo di gioco, non riuscendo però ad accorciare le distanze dagli avversari. A metà del secondo tempo il Fondi subiva due mini break che portavano il Gaeta sul +8. Quando ormai la stanchezza si faceva sentire sulle gambe, la squadra ospite ne approfittava per imporre i definitivi ed ultimi due break di 3-0. Il match terminava sul punteggio di 36-24 in favore dello Sporting Club Gaeta. Prossimo appuntamento per i rossoblù il 21 febbraio in quel di Gaeta per affrontare il Gaeta ‘84, team di serie B.hc-fondi-logo

Related posts