Si chiude una stagione trionfale per la Futura Terracina Under 18

Non ancora finita. La Pallavolo Futura Terracina chiuderà martedì sera 20 giugno una lunghissima stagione contrassegnata da successi, uno dietro l’altro. A Cisterna infatti, è in programma l’ultimo atto ufficiale della stagione e ancora una volta la società terracinese sarà protagonista con la finale Coppa Primavera Under 18 che contenderà il trofeo alle ragazze del patron Droghei. In pratica una riedizione della finale provinciale Under 18. Per ovvi motivi le interpreti saranno diverse rispetto e tre mesi fa quando sul neutro di Priverno si imposero le futurine di Mario Milazzo per 3 a 0. La Coppa Primavera solitamente viene disputata dando spazio anche ad altre atlete. Ecco perché con molta probabilità scenderanno in campo volti nuovi rispetto all’8 marzo scorso, sia da una parte che dall’altra. Comunque andrà a finire l’atto conclusivo, la Pallavolo Futura Terracina ’92 già può considerare questa stagione storica e trionfale. Innanzitutto per la promozione in B2 e quindi la possibilità di disputare un Campionato Nazionale per la prima volta. E poi perché al momento sono ben quattro i Campionati vinti ai quali vanno aggiunte due finali perse nell’Under 12 Pro e Under 13 Coppa Primavera, con un gruppo, quello dell’annata 2005, che ha giocato ad armi pari contro avversarie più grandi. “Sconfitte” che faranno bene per l’immediato futuro, visto che la crescita è stata indiscutibile e i frutti arriveranno ben presto. Ma adesso sotto con la settima finale stagionale, con la possibilità di fare cinquina di vittorie.

 

 

 

 

 

Related posts

Leave a Comment