Intervista a Maurizio Bianchi D.S. della Gymnastic Studio Fondi

Abbiamo intervistato uno dei protagonisti, se non il protagonista, del mercato estivo della Gymnastic Studio Fondi, il ds Maurizio Bianchi, attivissimo sul mercato. In questa breve intervista ci spiega il perché di determinate scelte di mercato della società fondana con una breve parentesi sul nuovo mister e gli obiettivi stagionali.

D: Abbiamo visto una Gymnastic molto attiva sul mercato e siamo solo a Luglio, è soddisfatto di come sta andando la campagna acquisti?

R: Abbiamo fatto fino ad oggi un buon mercato seguendo quelle che sono gli obbiettivi della Società, unire grandi giocatori stranieri a grandi giocatori locali, i migliori sul mercato locale.

D: Per la prima volta nella sua storia la Gymnastic Studio Futsal avrà un allenatore straniero per la stagione 2017-2018, ovvero Kitò Ferreira. Ci presenti questo allenatore.

R: Kitó è l’allenatore che ha le caratteristiche che stavo cercando, un allenatore molto preparato e un professionista serio, che punta sui giovani. Sicuramente porterà questa società a grandi successi, ma soprattutto porterà i nostri giovani a raggiungere risultati importanti;

D: La campagna acquisti ha visto la società puntare molto anche su giocatori locali, sono stati da poco annunciati gli acquisti di Gionta, Teseo, Pannozzo e Di Martino. Volete dunque creare una sorta di sinergia tra loro e gli stranieri?

R: L’intenzione è proprio quella,trovare una sinergia tra locali di grande livello e giocatori stranieri di grande livello;

D: Da qui alla chiusura del mercato prenderete altri giocatori?

R: Il mercato Gymnastic non è ancora chiuso e a breve ci saranno nuove ufficializzazioni che lasceranno a bocca aperta molti;

D: Quali sono gli obiettivi per la prossima stagione?

R: Gli obbiettivi sono sempre quelli di raggiungere il massimo come è abitudine e carattere del presidente Biasillo e di tutta la società. Questa è una società che punta sempre al massimo in qualsiasi categoria, che sia B oppure A2.

Ufficio Stampa Gymnastic Studio Fondi

Related posts

Leave a Comment