A2 FEMMINILE: L’HC FONDI OSPITA L’INTEC GUARDIAGRELE

Sabato 24 marzo alle ore 17 presso il Palazzetto dello Sport di Fondi andrà in scena la quinta giornata di andata della seconda fase del campionato di serie A2 femminile, che vedrà le ragazze dell’HC Coffee System Fondi battersi contro le abruzzesi dell’INTEC Guardiagrele.

Dopo essere rimaste bloccate a -4 dal Tushe Prato, terza nella classifica del girone D, a causa della sconfitta subita la scorsa settimana nel derby pontino, le atlete del mister Nikola Manojlovic vanno ora a caccia del secondo risultato utile della seconda fase tra le mura di casa. Così, mentre nel weekend l’HC Fondi ospiterà la compagine abruzzese già battuta nelle due gare di andata e ritorno della regular season, la Cassa Rurale Pontinia seconda in classifica e il Tushe Prato a seguire, saranno impegnate rispettivamente contro la capolista Cingoli e l’Euromed Mugello.

Lo scontro a cui assisteremo sabato tra le ragazze care al presidente Vincenzo De Santis e le abruzzesi ultime in classifica non sarà da sottovalutare perché, anche se le rossoblù possono vantare ben tredici punti di vantaggio sull’avversario, le ospiti sono reduci da un’ottima prova disputata proprio contro l’indiscussa capolista del girone D, la formazione marchigiana del Cingoli. Le abruzzesi sono ancora a caccia della terza vittoria stagionale sul campo, avendo raccolto quattro punti soltanto con i due successi ottenuti contro le giovanissime del Salerno, e di sicuro ce la metteranno tutta per sottrarre i due punti alle padrone di casa. Le ragazze di Manojlovic non dovranno quindi distrarsi né sottovalutare l’impegno, per evitare un approccio superficiale come quello della settimana scorsa contro il Pontinia. Nella gara di andata della prima fase in terra abruzzese il successo delle fondane non fu agevole, ma le atlete di Guardiagrele diedero loro del filo da torcere e capitolarono con il punteggio di 32-29. Nella gara di ritorno le fondane interpretarono meglio il gioco in campo, sconfiggendo le avversarie per 32-21. Il tecnico rossoblù potrà dunque contare sulla voglia delle sue giocatrici di dimostrare quanto valgono e di avvicinarsi alla vetta della classifica.

Il match di sabato avrà inizio alle ore 17 presso il Palasport di Fondi e sarà affidato alla direzione della coppia arbitrale Formisano-Sarno. Vi invitiamo numerosi a venire a tifare le giovani rossoblù e vi auguriamo buon divertimento.

Related posts

Leave a Comment