Il Suio Terme Castelforte espugna il ” Colavolpe” di Terracina

Terracina – Suio Terme Castelforte

Vince la prima gara della stagione il Suio Terme Castelforte che espugna il “Colavolpe” di Terracina con una grande prestazione, viene così dimenticata la sconfitta interna nella prima di campionato.

Le formazioni. Mister Pernice conferma il modulo, ma cambia gli uomini rispetto alla gara di sette giorni fa con il Pontinia con l’inserimento dal primo minuto di Grimaldi e Mastroianni per Corrado e Abbattista. I padroni di casa guidata da mister Reggio rispondono con un 4-2-3-1 con Cerroni riferimento offensivo con Marziale, Pisacane e Della Fornace nei tre dietro la punta.

Primo tempo. La prima emozione del match è dei padroni di casa con Cerroni che sfrutta un appoggio dalla mediana e punta la porta, il numero nove arrivato in area incrocia, la sfera passa davanti lo specchio della porta senza alcuna deviazione. E’ l’unica emozione del Terracina nel primo tempo, da questo momento è solo Suio: prima la punizione di Lonardo termina alta sopra la traversa, due minuti dopo Giovanni Martino pennella per Cenerelli che scattato sul filo del fuorigioco stoppa di destro e con il sinistro prova a superare Matrone, il numero uno respinge di piede salvando i suoi. Ma non può nulla al 16’ su Lonardo: ripartenza micidiale degli uomini di mister Pernice con Martino che mette il pallone in mezzo dalla sinistra, Villacaro prova ad intervenire respingendo corto con la sfera che arriva a Lonardo che con il destro mette il pallone nell’angolino basso. Lo 0-1 carica i biancocelesti che al 22’ raddoppiano: palla perfetta per l’inserimento in profondità di Cenerelli che elude l’offside e spostato lateralmente in area riesce a servire a Petrillo a porta sguarnita il più facile dei goal. Nettamente in dominio il Suio che va più volte vicino al terzo goal prima con Lonardo ed infine con Cenerelli a tre minuti dal duplice fischio con Matrone che riesce a bloccare le due conclusioni.

Secondo tempo. Al rientro dagli spogliatoi il Terracina deve cambiare diametralmente faccia alla propria gara e intorno al 60′ riesce a ritornare in gara: serie di batti e ribatti in area, la palla termina sui piedi dell’esterno Della Fornace che quasi dal fondo mette il pallone alle spalle di Perillo, 1-2 e gara riaperta. Il Terracina accelera e prova ad impensierire Perillo, il cross di Cerroni trova sul palo lungo Pisacane che riesce a concludere, salva con i guantoni il classe 2000 in angolo. E’ una gara nervosa, iniziano la girandola delle sostituzioni ed è proprio un subentrato Fia a finire per due volte in pochi minuti sul taccuino del direttore di gara, doppio giallo per il numero diciotto e padroni di casa in dieci. Il Suio perde capitan Franco per infortunio e decide di passare ad un più solido 4-4-2 con Mastroianni che arretra in difesa e l’inserimento di Corrado come esterno alto. Nonostante l’inferiorità numerica i padroni di casa provano a cercare il pareggio, il tiro-cross dalla sinistra di Della Fornace rimbalza pericolosamente nell’area piccola rimbalzando sul palo, pericolo scampato per i biancocelesti. Ma la partita è in completa ascesa per il Suio a cinque dalla fine, ripartenza velocissima con il portiere Matrone costretto ad intervenire con le mani fuori-area, rosso diretto e doccia anzitempo, padroni di casa in dieci. Dal limite dell’area ci pensa Martino con una dolce conclusioni a chiudere il match, palla che entra morbidamente in rete ed è l’1-3 definitivo. Vince il Suio dopo sei minuti di recupero, vittoria importantissima che riscatta la sconfitta di una settimana fa, ora testa già all’Alatri, prossimo avversario domenica mattina, c’è da far valere il fattore casa.

TERRACINA: Matrone, Borelli (83′ Minutilli), De Santis, Cucchi, Villacaro (72′ Alla), Rossato (50′ Pernarella), Della Fornace, Centra (52′ Fia), Cerroni (92′ Di Vizio), Marziale, Pisacane. All. Reggio. A disp. Tullio, Corsi, Di Ronza, Ciarmatore.

SUIO TERME CASTELFORTE: Perillo, D’Alessandro, Franco (69′ Corrado), Mastroianni, Grimaldi, Zamparelli, Lonardo (60′ Veglia), Noli (81′ Franco), Cenerelli, Martino (92′ Signore), Petrillo (76′ Abbattista). All. Pernice. A disp. Venditti, Cerciello.

ARBITRO: Andrea Giordani di Aprilia

ASSISTENTI: Marco Di Bella di Ostia Lido – Valerio Iaboni di Frosinone

MARCATORI: 16’ Lonardo (STC); 22’ Petrillo (STC); 59′ Della Fornace (TER); 85′ Martino (STC)

AMMONITI: Borelli, Cucchi, Pisacane, Rossato (TER); Lonardo, Noli (STC)

ESPULSI: Matrone, Fia (TER)

CORNER: 5-3 per il Terracina

RECUPERO: 2’ PT; 6′ ST

Ufficio Stampa SSD Suio Terme Castelforte

Related posts

Leave a Comment