Volley Terracina – I campionati giovanili nel dettaglio.

Anche l’ultimo turno nei campionati giovanili, ha visto le ragazze della Volley Terracinatra le protagoniste.

E’ da fare una premessa iniziale come dato di fatto e non certo come alibi eventuali: tutto il settore biancoceleste sta incontrando grandi difficoltà nello svolgere gli allenamenti, per l’indisponibilità delle strutture rimaste parzialmente danneggiate dagli eventi atmosferici che hanno investito la città qualche settimana fa: viene da se che, in alcuni casi, le squadre arrivano a disputare incontri di campionato senza aver svolto alcun allenamento di preparazione.

La 2° divisione ha conosciuto la prima sconfitta sul campo della Giò Volley Aprilia, perdendo per 3-1 (18-25; 27-25; 25-21; 25-23) dopo un avvio decisamente positivo, ma poi il fattore campo ha giocato a favore delle apriliane che con merito hanno vinto il match, nonostante siano stati quattro set tiratissimi e mai dall’esito scontato.

Rimanendo in ambito provinciale, la Under 18 ha avuto la meglio sulla Polisportiva Pontinia-Sabaudia per 3-1 (25-22; 17-25; 26-24; 25-23): entrambe le formazioni hanno dato vita ad un gran bel match, con scambi e giocate davvero interessanti. Terracina molto determinata in avvio, tanto da conquistare il primo set, ma il ritorno delle avversarie metteva tutto in parità. Erano i set successivi quelli che hanno regalato lo spettacolo migliore, con le squadre che non hanno mai mollato, lottando su ogni pallone, ma in entrambi i casi, una lucidità maggiore nei finali ha permesso alla Volley Terracina di vincere la partita con lo scarto minimo.

Passando alla fase regionale, il calendario della Under 16 – Eccellenza Regionaleaveva in cartello nientemeno che il derby tra le due squadre della città, la Pallavolo Futura ’92 e la Volley Terracina. 3 a 0 (25-23; 25-23; 25-20)il risultato finale per le biancocelesti che hanno giocato con autorità per tutto il match, recuperando anche alcune situazioni che la vedevano indietro nel punteggio, ma con calma, un passo alla volta, hanno messo mattoncino dopo mattoncino, fino a conquistare l’intera posta in palio. Palpabile in tutte le protagoniste l’emozione nel giocare una partita simile, un derby raccoglie sempre particolari sensazioni e giocarlo davanti ad un pubblico numeroso, non è cosa semplice per ragazze così giovani. La Volley Terracina ha saputo nel corso del match, soprattutto nelle battute finali, avere più sangue freddo e commettere meno errori, cosa che hanno poi permesso di portare a casa il primo derby dell’anno che così si è vestito di biancoceleste.

Nell’altra formazione che disputa il campionato regionale, la Under 14, non ha saputo mettere i bastoni tra le ruote della capolista Volley Friends, uscendo sconfitta dalla trasferta romana per 3-1 (25-20; 24-26; 25-12; 25-15). Dopo aver perso il primo set, le giovani tigrotte tiravano fuori gli artigli, imponendosi ai vantaggi nel set successivo, ma poi crollando negli altri due, sotto i colpi micidiali delle attaccanti avversarie.

Silvio Bagnara

Ufficio Stampa

Volley Terracina

Related posts

Leave a Comment