Volley Terracina: Giovanili tra campionati e convocazioni del CQT.

l settore giovanile della Volley Terracina ha vissuto anche l’ultima settimana con delle importanti ed interessanti novità, non solo di volley giocato.

Infatti, sono state diramate le prime convocazioni per quanto riguarda il CQT(rappresentativa provinciale) di Latina e, come spesso accade, la società biancoceleste ha dato il suo numeroso contributo alla selezione. Ben sette atlete nate nel biennio 2005/2006, hanno risposto alla convocazione dello staff tecnico provinciale, che si è svolto a Latina nella giornata di lunedì 19 novembre. Le ragazze in questione sono: Alessia Fusco, Camilla Magrini, Silvia Brizzi, Claudia Picano, Chiara Castaldo, Martina Iacovuzzi e Flavia Speroniero che, insieme ad altre loro pari età di altre società, hanno dato vita ad un allenamento conoscitivo sia per le atlete stesse che per i tecnici, cercando ovviamente di ben figurare e sperare in altre future chiamate.

Passando alla pallavolo giocata e rimanendo in ambito provinciale, nel campionato di 2a divisione, la Volley Terracina ha avuto la meglio sulla Cosmos Latina, vincendo con un secco 3-0 (25-19; 25-23; 25-12), giocando una buona pallavolo, lottando punto su punto con le avversarie nei primi due set per poi dilagare nel terzo, legittimando meritatamente la vittoria.

Nel torneo della Under 16 invece, le biancocelesti sono uscite sconfitte, tra le mura di casa, dalla Giò Volley Priverno per 1-3 (21-25; 26-28; 25-23; 23-25) a favore della squadra della città lepina. Davvero un bel match quello giocato dalle due formazioni, tirato, entusiasmante ed in bilico in ogni set, chiusi quasi tutti con lo scarto minimo ottenuto nelle battute finali.

La Under13 invece è andata ad espugnare il campo della Serapo Gaeta, infliggendo alla squadra del golfo un netto 3-0 (25-21; 25-20; 25-17), match giocato dalle giovanissime terracinesi con molta autorità, giusta determinazione e ordine in campo, cosa che è valsa loro la vittoria, non senza qualche momento di sofferenza nel corso della partita.

Spostandoci nelle competizioni regionali, la Under 14 ha avuto nettamente la meglio sulla Fenice fanalino di coda della classifica, un 3-0 (25-5; 25-12; 25-6) con parziali che fanno ben capire come il match sia stato quasi a senso unico. Molto evidente la superiorità delle biancocelesti rispetto alle pari età romane, Volley Terracina che con questi tre punti continua a rimanere in scia dietro ai due colossi, Volley Friends eVolleyrò, che occupano le prime due posizioni della classifica.

Discorso diametralmente opposto quello della Under 16, che nella visita fatta al Volleyrò CdP, ha rimediato un sonoro 3-0 (25-8; 25-8; 25-11) nella trasferta romana. Nulla hanno potuto le giovani biancocelesti davanti alla capolista, che da subito ha fatto valere i propri valori, sia fisici che tecnici, da vere campionesse d’Italia. Ma nonostante la sconfitta, la Volley Terracina mantiene invariato il terzo posto in classifica.

Silvio Bagnara

Ufficio Stampa

Volley Terracina

Related posts

Leave a Comment