L’Omia Volley si prepara alla trasferta sul campo di Casal de’ Pazzi

L’Omia Volley si prepara alla trasferta sul campo della Polisportiva Casal de’ Pazzi. Il roster a disposizione di Armando Iacovello deve giocare per mantenersi in vetta alla classifica del girone A.

Ecco una gara apparentemente abbordabile, con le romane a 5 punti in zona retrocessione, ma sono queste le gare insidiose che possono abbassare il livello di guardia. Tutte le squadre (parole di Iacovello) giocano per un obiettivo e con il susseguirsi delle giornate tenderanno a migliorare e a fare qualcosa in più.

Tre punti nell’ultimo match, in casa, al Ramadù, con il Marconi Stella per 3-1. Con questa gara la polisportiva di Droghei si è ripresa il primato in classifica, ma ora dovrà tenersi ben salda sulla giostra.

L’Omia ha iniziato bene questa stagione, perdendo 3 punti in 7 gare, affrontando compagini agguerrite e che in questo campionato stanno lottando per la promozione. Calendario in questa fase probabilmente favorevole, ma per arrivarci si è costruito molto e ora c’è bisogno di capitalizzare gli sforzi, non distraendosi.

A quest’Omia non manca il cinismo, oltre le doti atletiche, che stanno facendo la differenza. Gioco di squadra, testa ben salda e consapevolezza, possono agevolare il risultato positivo in questa gara esterna.

La gara è prevista per le 18:30 (di questa domenica), presso il Pala Renny di Roma.

Ufficio Stampa: Alessandro Del Giovine

Related posts

Leave a Comment