OASI DI KUFRA FONDI CADE IN CASA DI FRASSATI 69 A 46

Brutto scivolone per la compagine fondana

Inutile cercare alibi per una partita lungamente chiacchierata in settimana, con le squadre alla ricerca di uno spostamento mai avvenuto. Probabilmente tale situazione di imbarazzo ha minato la troupe di coach Nardone che si presentava a Ciampino comunque pronta a dare battaglia. Inizio shock per Romano e compagni che di fronte ai primi errori per una palla che continuava a non entrare, si sono lasciati trascinare in un onda di negatività che non gli ha permesso di reagire (8 punti a quarto nei primi 3 quarti). Da dire comunque che di fronte c’era un gran bella squadra quella di Ciampino Frassati che non a caso occupa le prime posizioni in classifica. Poco da dire quindi se non da segnalare una timida reazione nell’ultimo quarto (22 i punti realizzati  a fronte dei 24 nei precedenti 3 tempi) nel quale la squadra ha avuto un tentativo di reazione soprattutto a livello di voglia agonistica. Si volta pagina subito perché mercoledì ci sarà la sfida con San Paolo Ostiense e ci auguriamo sia tutta un’altra storia.

Frassati 69 – Oasi di Kufra Fondi 46

Parziali: 14-8 / 21-8 / 17-8 / 17-22

Frassati: Di Bello n.e., Pichini 6, Iori 0, Zambonelli 3, Moscianese 19, D’Angelo 16, De Marzi F. 0, Dziurdz 0, Spizzichini 8, Cammillucci 6, De Marzi D. 11; Coach: Menichincheri

Oasi di Kufra Fondi: Refini E. 0, Zivkovic 19, Romano 2, Cima 0, Refini G. 10, Vesco 0, Iannone 1, Avallone 2, Di Manno 4, Di Maro n.e., Blaskovits 8; Coach: Nardone

Related posts

Leave a Comment