Vittoria tra le mura di Casal De’ Pazzi per l’Omia Volley

L’Omia Volley non si distrae e torna a Cisterna con i tre punti ottenuti sul campo del Casal de’ Pazzi. Atteggiamento giusto per raccogliere i frutti di questa prima parte di stagione.

La squadra guidata da Iacovello risolve la questione Casal de’ Pazzi in tre set (21-25; 18-25; 22-25) e si mantiene in vetta alla classifica del girone A. Impegno, sulla carta, agevole, che se fosse stato preso sotto gamba avrebbe potuto riservare insidie, perché la differenza di obiettivi non preclude la pericolosità di chi deve smuovere la propria classifica.

Cinica ed efficace, l’Omia dovrà continuare su questa strada e concentrarsi sul prossimo appuntamento contro Volley G. Castello.

Armando Iacovello: “Vista la distanza in classifica, l’impegno nascondeva tante insidie, perché sulla carta agevole, ma non è mai così. Le partite vanno sempre giocate, soprattutto quelle in trasferta, con il fattore campo dalla loro. Siamo state brave come squadra a restare in gara in qualche momento in cui stava prevalendo un po’ di frenesia, venendo fuori con delle soluzioni tecniche su cui abbiamo ben lavorato anche questa settimana.  Possiamo ritenerci soddisfatti, perché era una partita importante, da non sbagliare, visti i prossimi due impegni casalinghi che ci faranno arrivare alla sosta e ai quali dovevamo arrivare nelle migliori condizioni possibili, anche in termini di classifica. Ora dobbiamo continuare ad impegnarci, per affrontare al meglio questi appuntamenti, che possono darci una dimensione ancora più importante in termini di gioco e di classifica. Dobbiamo avere chiaro l’obiettivo e perseguirlo fino in fondo. Questa squadra sta dimostrando di avere i mezzi e la qualità per raggiungerlo.

Due, quindi, le prossime partite in casa tutte da vivere, per consolidare la posizione in classifica e confermare l’ottimo lavoro di Setini e compagne in questa prima fase. Prossima gara al Ramadù contro Volley G. Castello.

POLISPORTIVA CASAL DE’ PAZZI VS OMIA VOLLEY C88 0-3

Casal de’ Pazzi: Antonazzo, Bassano Martina, Bassano Susanna, Maria Bonato (C), Bruschetti, Caracciolo, Cercara, Di Blasio, Freda (L1), Nistor Podar, Rossi. Allenatore: Francesca Cicero

Omia Cisterna: Bottan, Cerasti, Damo, Fanella, Marinelli (L1), Montini, Negri, Noschese, Pompili, Scarano, Setini (C). I Allenatore: Armando Iacovello.

Arbitri: Marco Lo Re, Dafne Mastrobattista

Related posts

Leave a Comment