Futsal Serie C1:Ecocity bloccata sul pareggio dal Real Terracina

Ecocity termina in pareggio la sfida con il Real Terracina. Cisterna non riesce a chiudere la partita, va in black out e la squadra ospite agguanta il pareggio. Ponso e compagni dovranno darsi una svegliata in vista dei quarti di Coppa Italia di questo martedì.

Undicesima giornata di C1, che al palazzetto di viale Adriatico di Cisterna, è iniziata con l’apertura dedicata alle vittime della violenza sulle donne. Le due squadre, insieme ai ragazzi delle giovanili di calcio, hanno volute dedicare un pensiero a tutte le vittime, ricordando le sorelle Martina e Alessia, e Desiréè.

Si inizia a giocare e stavolta un pareggio (il terzo consecutivo) non basta all’Ecocity per detenere il primato in classifica. I cisternesi non la chiudono mai e Real Terracina, più caparbio, si aggiudica un punto prezioso e meritato.

Primo tempo che si sblocca al 10’ minuto con Perez Ramirez, che raddoppia al 12’. Il primo tempo terminerà con questo punteggio: 2-0. Al 2’ minuto del secondo tempo, Genovesi segna per il 3-0, ma Del Duca realizza la prima rete per il Terracina al 4’, Olleia, pochi secondi dopo, riavvicina il Terracina: 3-2. Bonmati fa registrare il 4-2 Cisterna al 6’ del secondo tempo e subito dopo la sua tripletta per il 5-2. Ancora una volta gli ospiti sembrano a distanza di sicurezza, ma non si arrendono e Di Biase segna la terza rete ospite (5-3). Cisterna riesce a buttar via il vantaggio di 3 reti, va in black out. Di Biase porta a 4 le reti ospiti e al 12’ del secondo tempo è rigore per Terracina, con Frainetti che realizza. Olleia pareggia a due minuti dal termine. L’Ecocity tenta con il portiere in movimento di riottenere il vantaggio che non arriva, rischiando anche il colpo del ko. Finisce 6-6.

Un mal di pareggi da risolvere in fretta, per un Ecocity che è entrata in campo non motivata come l’avversaria. Certi black out e poca convinzione si pagano e le avversarie non staranno lì ad impietosirsi.

Ci sarà bisogno di una bella svegliata e in fretta, martedì (ore 21:00) arriva l’Albano per i quarti di finale di Coppa Italia, per l’accesso alle Final Four.

 

ECOCITY CISTERNA – REAL TERRACINA 6-6 (2-0)

ECOCITY CISTERNA: Pacioni, Rosati, Genovesi, Ponso (C), Bonmati, Vega, Catrofe Sanchez, Bernal, Perez, Kinoshita, D’Auria, Pellorca.

REAL TERRACINA: Minchella, Del Duca, Rizzi, Frainetti, Di Vezza, Di Fabbio, Olleia S., Marzano, Pecchia, Pariselli, Parisella, Di Biase. All. Olleia Matteo.

MARCATORI: Perez (3), Bonmati (2), Genovesi; Olleia S. (2), Di Biase (2), Del Duca, Frainetti (R).

Related posts

Leave a Comment