Volley Terracina – Giovanili: en plein nei tre derby e altra settimana da incorniciare.

Ancora una settimana da incorniciare quella appena trascorsa per le giovanili della Volley Terracina, che nei rispettivi turni di campionato hanno collezionato un altro en plein, vincendo ogni match disputato, con cinque vittorie su cinque incontri.

Questa è stata anche la settimana che il calendario, sia a livello provinciale che regionale, ha messo di fronte per ben tre volte le squadre biancocelesti contrapposte alle pari età dell’altra società della città, la Futura Terracina e in tutti e tre i casi è stato un 3-0 a favore delle prime, a suggellare una supremazia cittadina a livello giovanile che dura oramai da anni.

Ma andiamo con ordine, iniziando dai campionati Provinciali.

Nel primo derby disputato in ordine cronologico, nel campionato di 2a Divisione, la capolista Volley Terracina ha avuto la meglio per 3-0 (11, 10, 3) sulla Futura, consolidando il proprio primato in testa alla classifica pur avendo una partita in meno. Come indicano i parziali, troppa la differenza tra le due formazioni, con le biancocelesti padrone del campo e determinate dall’inizio alla fine, concentrate esclusivamente a fare il proprio gioco e rispettare le consegne del proprio allenatore. Questa della 2a Divisione è una squadra che sta crescendo in modo esponenziale, costituita da giovani talentuose, vogliose di divertirsi giocando bene, arrivando ai propri obiettivi e con queste premesse potranno sicuramente fare un gran bel finale di campionato.

Il secondo derby andato in scena è stato quello disputato nel campionato Under 13, con le giovanissime della Volley che come squadra ospite, hanno fatto visita alle pari età gialloblu, ed anche in questo caso il risultato è stato 0–3 (11, 8, 10). Con parziali quasi identici al derby raccontato prima, la Volley Terracina ha espresso un gioco più concreto, commettendo meno errori e sbavature rispetto alle avversarie, che nonostante l’impegno, alla fine hanno dovuto arrendersi. Brave le ragazze di coach Terenzi che continuano nel loro cammino che con questa vittoria le porta ad occupare la seconda posizione in classifica.

Nell’altro campionato sempre nel settore Provinciale, la Under 18 della Volley Terracina è andata ad espugnare il campo della Pianeta Volley Aprilia Team con il risultato di 1-3 (15-25; 25-14; 17-25; 23-25), al termine di un match molto combattuto, tirato e giocato punto su punto per gran parte di esso. Le ragazze di Terracina hanno sudato non poco per avere la meglio sulle coetanee apriliane, dopo aver vinto con tranquillità il primo set, si sono spente nel secondo lasciando campo libero alle avversarie. Nuova determinazione messa in campo nel terzo set, tornando ad essere quelle ammirate nel set iniziale e vantaggio, cosa che faceva alzare nuovamente il morale in vista del terzo set. Terzo set che veniva giocato palla su palla, Aprilia riordinava le idee e non regalava nulla alle biancocelesti, che invece continuavano ad esprimersi su buoni livelli, cercando di scappare alla prima occasione. Il set veniva deciso solamente nelle battute finali, con Terracina che era brava ad essere più lucida, commettendo qualche errore in meno e conquistando un’importante vittoria e anche il secondo posto in classifica.

Dopo aver affrontato i campionati provinciali, passiamo a quelli Regionali, raccontando il terzo ed ultimo derby disputato tra la Volley Terracina e la Futura nel campionato Under 16. Palcoscenico dell’incontro è stato il PalaCarucci, che ha fatto da contorno anche all’iniziativa portata avanti da mesi dalla Volley Terracina denominata “CUOREAVANTITUTTA”, che ha visto coinvolte entrambe le società in questa occasione, di cui parleremo nei prossimi giorni. Il risultato come detto in apertura è stato un altro 3–0 (20, 16, 24)a favore della Volley, una vittoria bella, importante, ottenuta con il bel gioco e con il cuore dalle ragazze di coach Terenzi, salutata con entusiasmo dal folto pubblico intervenuto, risultato che proietta la squadra al secondo posto della classifica in un campionato così importante, dietro solamente alle pluricampionesse d’Italia nella categoria, quale la Volleyrò Casal de’ Pazzi, lasciandosi per il momento alle spalle altre squadre blasonate. Come ogni derby che si rispetti, match combattuto anche questo in ogni scambio, con tutte le protagoniste che non hanno nascosto l’emozione di giocare una stracittadina, emozione che piano piano ha lasciato il posto al sano agonismo. La Volley Terracina ha sempre avuto il pallino del gioco ed anche il punteggio in mano nei primi due set, vinti con un maggior cinismo nei momenti decisivi. Il terzo invece giocato palla su palla, condotto dalle due formazioni sempre a braccetto fino agli scambi finali, quando le biancocelesti hanno avuto la forza di dare il colpo di reni vincente portando a casa il match, chiudendo di fatto una settimana davvero molto positiva per la società.

Silvio Bagnara

Ufficio Stampa

Volley Terracina

Related posts

Leave a Comment