L’Omia Volley cede alla capolista Viterbo

L’Omia Volley torna sconfitta dalla trasferta di Viterbo, l’attuale capolista vince per 3-1 e consolida il primato.

Nulla da fare per le cisternesi, contro un Viterbo che sta meritando la vetta e sembra aver trovato la quadra giusta. La squadra di casa si prende la rivincita sulle cisternesi.Pubblico da grandi occasioni, che ha sostenuto la compagine di casa fino all’ultimo punto.

Forse una partita affrontata non con il giusto approccio, o forse un match molto sentito da Setini e compagne, che non sono riuscite a giocare al meglio la gara. Probabilmente non sarebbe cambiato il risultato finale, ma la sensazione è che si poteva tentare qualcosa in più.

Viterbo ha saputo gestire al meglio la gara, squadra più quadrata rispetto all’andata ed in crescita in battuta, ha saputo sorprendere l’Omia. Il Primo set è viterbese (25-14), c’è la reazione dell’Omia che ottiene il secondo parziale (18-25), nel terzo è di nuovo Vbc (25-20), che andrà a chiudere nel quarto con il punteggio di 25-14.

Resta il rammarico di non aver potuto tentare qualcosa in più, ma le viterbesi stanno meritando il primo posto in classifica. Omia Volley al secondo posto con Volley Terracina, segue Don Orione.

Prossima gara, sabato 9 febbraio al Ramadù, l’avversario sarà Ssd Intent Sport Union Team.

Related posts

Leave a Comment