Calcio a 5 C2 Machile gir.A 4°GG. Ritorno, il “Derby della Riviera d’Ulisse” al Lido Il Pirata Sperlonga: 3-0 all’Heracles Città del Golfo

[CALCIO A 5 C2 GIR.A 4°GG. RITORNO

ASD Lido “Il Pirata” Sperlonga-ASD Heracles Città del Golfo 2016 Calcio a 5 3-0 (1-0)]

 

ASD LIDO IL PIRATA SPERLONGA

1 Alessandro Gionta (CAP), 3 Paolo Muccitelli, 5 Giovanni Di Trocchio, 6 Nino Pannozzo, 8 Massimiliano Triolo (ALLEN. E GIOCATORE), 9 Giulio Ricci, 10 Paolo Muccitelli, 11 Simone Saccoccio (V.CAP), 12 Marco Russo (GK), 18 Gianmarco D’Ambrosio, 20 Pasquale D’Alterio, 26 Leone Ruscitto. DIRIG.ACCOMPAGNATORE E PRESIDENTE. Michele Schiappa.

ASD HERACLES CITTA’ DEL GOLFO 2016 CALCIO A 5

1 Angelo Petrella (GK), 2 Francesco Valerio (V.CAP), 5 Antonio Ferrara, 6 Giovanni Ruben Treglia, 9 Yuri Alfonzo “Cisne de Valencia” Martinez Mella, 8 Antonio Colacicco III, 10 Daniele Riso, 11 David Riccardo “Porteño” Corona (CAP), 12 Vincenzo Zottola, 22 Francesco Napolitano (GK), 23 Paolo Petrella (GK), 27 Michele Corrente, ALLEN. Matteo Macari, DIRIG.ACCOMP. Arcangelo Moscaritolo, DIRIG.ADDETTO ALL’ARBITRO: Antonio Filosa.

ARBITRO: Agostino Gisfredo (LT).

MARCATORI: 15’ Simone Saccoccio, ST. 16’ Pasquale D’Alterio, 25’ Leone Ruscitto.

SINTESI

Il “Derby della Riviera d’Ulisse” Lido Il Pirata Sperlonga-Heracles Cittùà del Golfo va ai “Pirates” per 3-0 ed ha confermato la “classica regola del Derby”: si azzera la classifica. All’Old Ranch ’97 in Via della Rinchiusa 54 a Fondi, si è verificato il momento NO del team caro al Monte Petrella. All’andata, sabato 27\10\2018 con inzio h.15, fu 4-1 per gli “Ercolini”.

Derby “Sperlongano” per Aldo Conte (Addetto Stampa dell’Heracles): dal 15\6\2010 è Bagnino di Salvataggio a Sperlonga ed ha Sperlonga nel cuore.

 

ASSENTI

LIDO IL PIRATA

6 Pietro De Parolis, 9 Olsi Cepa, 10 Aleandro Marrone, 21 Nicola Di Vito, DIRIG.ACCOMP. (All’andata, ALLEN.) Massimo Stravato.

HERACLES

3 Danilo “Varenne” Valente, 3 Benedetto Lombardi, 7 William Monaco, 7 Francesco Bisecco, 9 Corrado Cordatore (CAP), 17 Giuseppe Davide Supino.

GARA

La voglia di tornare a vincere spinge il team del General Manager Vincenzo Somaschini a giocare in avanti, ma il team caro alla Torre Truglia non fa passare nulla.

Il vantaggio locale arriva al 15’ con Simone Saccoccio che conquista palla e approfitta del fermarsi di alcuni giocatori avversari. E mette dentro. 1-0.

Nel 2° tempo, continua a stare in attacco il team di Mr. Matteo Macari e le ripartenze del team della “paradisiaca” Sperlonga sono letali. L’esito è quello di 2 reti: al 16’ con Pasquale D’Alterio e al 25’ con Leone Ruscitto, quest’ultimo sempre fiuto del gol in corpo.

ANDIAMO AI NUMERI.

Nelle ultime 5 sfide, una sola vittoria per l’Heracles.

 

STAGIONE 2018-19 (2019)

CAMPIONATO C2 MASCH. GIR.A 13°E ULTIMA D’ANDATA

Sab 12\1\2019 h.15 ASD Heracles Città del Golfo 2016-ASD Buenaonda Aprilia 2016 Ca5 5-2 (3-1)

CAMPIONATO C2 MASCH. GIR.A 1°GG. DI RITORNO

Sab 19\1\2019 h.15 ASD Heracles Città del Golfo 2016 Ca5-ASD Latina MMXVII Futsal Ca5 4-6 (1-2)

CAMPIONATO C2 MASCH. GIR.A 2°GG. DI RITORNO

Sab 26\1\2019 h.15 ASD Legio Sora 2012-ASD Heracles Città del Golfo 4-6 (1-1)

CAMPIONATO C2 MASCH. GIRA 3°GG. DI RITORNO

Sab 2\2\2019 h.15 Heracles Città del Golfo 2016-ASD Virtus Faiti Calcio a 5 di Borgo Faiti di Latina 2-6 (0-1)

COPPA ITALIA C2 MASCH. LAZIO 3° TURNO (VIII DI FINALE) GIR.6 ANDATA

Mar 5\2\2019 h.21 Heracles Città del Golfo 2016-Eur Massimo 1996 Calcio a 5 Roma 0–4 (0-2)

CAMPIONATO C2 MASCH. GIR.A 4°GG. DI RITORNO

Sab 9\2\2019 h.15 ASD Lido Il Pirata Sperlonga-ASD Heracles Città del Golfo 2016 3-0 (1-0).

 

BILANCIO: 3 KO consecutivi. Non si vince dal 26\1\2019.

 

Ecco le parole post-gara a 2 importanti colonne di questa gara (1 per parte).

Michele Schiappa (Presidente, LIDO “IL PIRATA” SPERLONGA).

“Venivamo da assenze importanti sicuramente, però i ragazzi non hanno lasciato nulla al caso. Hanno affrontato la partita nel migliore dei modi, concentrati dal 1° secondo in cui sono scesi in campo, consapevoli che comunque qui non ci sono più titolari e non titolari. Una squadra che, ormai, è tutta allo stesso livello. Sono contentissimo di questo perché non è poco. L’hanno presa bene dall’inizio. Comunque, sapevamo di dover affrontare e ospitare una grande squadra come l’Heracles e sapevamo che, se non prendevamo la partita nel modo giusto, poteva finire male insomma. I ragazzi ce l’hanno messa tutta e hanno portato sti 3 punti importantissimi a casa. Il mister Massimiliano Triolo ha preparato perfettamente la partita durante la settimana, li ha allenati con intensità e fino ad arrivare all’epilogo di sabato pomeriggio della partita che, a mio avviso, è stata combattutissima. Però, noi l’abbiamo vinta soprattutto in difesa (a mio avviso), abbiamo fatto una grandissima partita in difesa, diciamo attaccandoli alti e aspettando un po’ in difesa e l’importante che la differenza l’ha fatta veramente la carica e la concentrazione”

Vincenzo Somaschini (General Manager, HERACLES).

“Partita giocata nella metà campo avversaria con il Lido Il Pirata che ha chiuso ogni possibile spiraglio. Abbiamo subìto il primo gol su una svista arbitrale, ma siamo stati anche sciocchi noi a fermarci invece di seguire l’azione. Partita abbastanza nervosa che abbiamo pagato con lo svantaggio. Lo svantaggio ci ha portato a sbilanciarci in avanti e a subire i 2 gol in ripartenza. Purtroppo siamo in una striscia negativa di risultati che ci fa capire che il campionato non è ancora finito e che dobbiamo sudare su ogni campo. Le qualità e il gruppo ce l’abbiamo, ma dobbiamo ritornare presto alla vittoria perché sappiamo cosa possiamo fare”.

PROSSIMO TURNO, Sabato 16\2\2019 c’è la 5°GG. di campionato. Doppio “Derby Pontino” con inizio h.15.

Il Lido “Il Pirata” Sperlonga viaggerà al Palasport in Via Aldo Moro a Pontinia contro il Città di Pontinia Ca5. E’ un impianto che ospita anche gare di Pallamano Maschile e Femminile di serie A. All’andata, fu 7-1 per i tirrenici.

Sempre Michele Schiappa (Presidente, LIDO “IL PIRATA” SPERLONGA).

“Cercheremo di non sottovalutare Pontinia perchè abbiamo imparato a non sottovalutare nessuno in campionato. Speriamo di recuperare qualche assente e ci andiamo a giocare consapevoli del fatto che, se ce vogliamo puntare a qualcosa di importante in campionato, dobbiamo continuare a vincere”.

Altro derby della Rivera d’Ulisse per l’Heracles che, all’Impianto Sportivo “Sporting Club Maranola” C\O Stadio “Washington Parisio” in Via delle Fontanelle a Maranola di Formia, ospiterà lo Sporting Terracina Futsal 2007.

All’andata, all’Impianto Sportivo Polivalente “Tobia Bibi Carucci” in Viale Europa a Terracina finì 0-0. Fu il sabato dopo il brutto nubrifaggio che portò morti e feriti e tanti danni per caduta alberi, ecc.

Sempre Vincenzo Somaschini (General Manager, HERACLES).

“Sabato giochiamo contro lo Sporting Terracina. La sfida sarà molto importante. Veniamo da 3 sconfitte consecutive compresa la coppa dobbiamo fare una grande partita e uscire da questa scia negativa rimanendo così in corsa per il campionato. Quindi non si può perdere bisogna solo vincere”.

Entrambe le gare d’andata si sono giocate sabato 3\11\2018.

Per la COPPA LAZIO, 3° Turno (VIII di Finale) di ritorno, l’Heracles Città del Golfo viaggerà al “To Live Sport Center” in Via Aristide Leonori 8 Campo B (una delle perpendicolari di Via Cristoforo Colombo e confinante col Parco della Solidarietà), zona Montagnola a Roma contro l’EUR Massimo 1996 Roma. Per arrivarci e usare i mezzi pubblici: Fermata BUS Colombo \ Grotta Perfetta o Colombo \ Leonori 714. All’andata, i capitolini vinsero 0-4. Per gli aurunci, se vogliono superare il turno, servirà segnare goals con 4 reti di scarto (1-5, 2-6, 3-7, ecc.). Perché, faranno fede, i goals in trasferta.

IN FOTO: Lido Il Pirata Sperlonga after the march,

ALDO CONTE

Related posts

Leave a Comment