Basket Serie D – Sporteam Cisterna vince e convince sul campo di S. Anna Morena.

Sul parquet del S. Anna Morena lo Sporteam conquista una vittoria importantissima per la classifica generale. Cisterna ora è ad un passo dai playoff.

A dire il vero non era iniziato proprio nel migliore dei modi l’incontro sul campo del Morena. Dopo soli 5 minuti Cisterna era sotto di ben 13 punti (19-6). Un primo quarto di gara caratterizzato da imprecisione al tiro e da un atteggiamento un po’ remissivo per i giocatori del Cisterna.

I primi dieci minuti di gioco si archiviano con il punteggio di 25-17 per i padroni di casa, ma con Cisterna che sul finale inizia a ritrovare fiducia nei propri mezzi.

Il secondo quarto di gara sarà quello decisivo. Cisterna cambia passo con un pressing continuo e costante. Morena finisce alle corde. Solo 4 punti per i padroni di casa nel secondo quarto contro i 17 del Cisterna con un parziale di 29-34.

Il pressing attuato da Monteriù mette in difficoltà la squadra di S. Anna Morena al punto che l’azione difensiva dei padroni di casa diventa estremamente fallosa. Cisterna realizzerà ben 11 tiri dalla lunetta solamente nel secondo quarto per via dei falli subiti.

Si va al riposo con i giocatori del Morena contrariati e nervosi per alcune decisioni arbitrali ritenute discutibili.

Il terzo quarto di gara si consuma in sostanziale equilibrio (50-54) con le due squadre più attente e capaci di esprimere gioco ad ottimi livelli nonostante un certo nervosismo manifestato per lo più dai giocatori della squadra di casa che non digeriscono gran che alcune decisioni arbitrali.

I giocatori del Cisterna, catechizzati da uno strepitoso capitan Abassi (29 punti), riescono invece a rimanere concentrati evitando di cedere alle provocazioni sul campo di gioco.

Si arriva così all’ultimo quarto di gara con Cisterna che affonda il colpo decisivo mandando a canestro praticamente tutti i giocatori messi in campo dall’allenatore Monteriù e (assistente allenatore Valerio Calicchia). 59 a 74 per gli ospiti il risultato finale.

Cisterna lascia così il campo del Morena forte di una prestazione maiuscola ottenuta con un gruppo giovane, coeso e capace di esprimersi con carattere e determinazione nonostante l’età media di poco superiore ai 20 anni. Un buon viatico in vista della prossima ed ultima gara del girone di ritorno.

Domenica 14/04 Cisterna ospiterà Tencorete Algarve per una partita che deciderà chi tra le due squadre accederà ai playoff. Sarà un incontro decisivo per entrambe le squadre con lo Sporteam che avrà il favore del campo di casa e del suo caloroso pubblico chiamato numeroso a sostenere questa giovane realtà locale.

Related posts

Leave a Comment