Il Del Prete Virtus Latina alla rincorsa della vetta. Domani (sabato) alle 18 a Latina con l’Asd Roma 86, sarà la prima di tre finali

LATINA (12/4/2019, ufficio stampa) – Il Del Prete Virtus Latina si lancia nello sprint finale della stagione quando mancano tre partite al termine. Domani (sabato) alle 18, nella palestra del liceo classico Dante Alighieri, la squadra allenata da coach Luca Schivo è attesa dalla sfida casalinga con l’Asd Roma 86, squadra che occupa la parte bassa della graduatoria ma che di certo non verrà a Latina per fare regali. La formazione del presidente Gianfranco Timotini è attualmente terza nella classifica del girone B del campionato di pallavolo di serie C, dopo aver mantenuto la testa della graduatoria per molti mesi ora la squadra del capoluogo pontino è costretta a inseguire il Margutta Civitavecchia, capolista con 58 punti (19 vittorie e 4 sconfitte), mentre al secondo posto c’è il Volley Friends Roma con 55 punti (19 vittorie e 4 sconfitte), quindi in terza posizione la Virtus con una sola lunghezza di ritardo dalla piazza d’onore (54 punti, 19 vittorie e 4 sconfitte). “La cosa che mi piace di questa squadra è che ha saputo lottare al vertice fin dall’inizio, abbiamo dimostrato di essere un gruppo con molti contenuti e ora c’è da giocarci le ultime partite con l’obiettivo di giocare una buona pallavolo e provare a ottenere più punti possibile, poi sarà il campo a dirci in che posizione arriveremo”. Il Del Prete Virtus Latina è già matematicamente qualificato per giocare i play-off promozione al prossimo campionato di serie B2 ma la prima posizione al termine della stagione regolare garantirebbe il salto di categoria diretto, allo stesso tempo Laura Orsi e compagne sono arrivate fino alla semifinale di Coppa Lazio, eliminate nel doppio confronto dal Volley Friends Roma con il match di ritorno in casa perso nel turno infrasettimanale solo al tie break (2-3, questi i parziali: 25-13, 19-25, 20-25, 25-18, 11-15). Ma questa stagione, per il sodalizio pontino, segna uno step importante nella crescita a livello societario: sia per la prima squadra che ha progressivamente migliorato e ottenuto un sistema di gioco, grazie al lavoro del coach Luca Schivo e del suo staff, ma anche a livello di settore giovanile, ambito nel quale la coordinatrice Vanessa Timotini ha investito molte risorse e s’è dotata di uno staff di tecnici di livello così da diventare un punto di riferimento importante sul territorio.
 
 
Foto Giancarlo Giordano
 
—  
Ufficio Stampa Virtus Latina Volley

Related posts

Leave a Comment