Il Del Prete Virtus Latina domani chiude la stagione regolare in casa alle 18 con il Revolution Quintilia, poi testa ai play-off per la promozione in B2

LATINA (3/5/2019, ufficio stampa) – Il Del Prete Virtus Latina con la testa già proiettata ai play-off per la promozione in serie B2 domani chiuderà la stagione regolare. Sarà un sabato di grande pallavolo e l’appuntamento è fissato alle 18 nella palestra del liceo classico Dante Alighieri di Latina dove la squadra del presidente Gianfranco Timotini se la vedrà con la compagine capitolina del Revolution Quintilia. Il Del Prete Virtus Latina, con altri tre punti ancora da assegnare, è attualmente terzo con 57 punti e un vantaggio di una sola lunghezza sull’Asd Duemila12 (quarta a 56 punti) e tre punti di vantaggio sul Lazio Tv Futura Terracina, mentre il discorso è ormai chiuso per quanto riguarda la vetta visto che ormai il Margutta Civitavecchia (64) e il Volley Friends Roma (61) sono irraggiungibili. Qualche passaggio a vuoto, come l’ultimo a Monterotondo e i punti lasciati a Pomezia con l’Onda Volley oltre alla sconfitta nello scontro diretto con il Volley Friends, hanno di fatto chiuso le possibilità di vittoria finale del campionato che avrebbe garantito la promozione diretta. “Dobbiamo concludere la regular season con una buona prestazione, senza cali di tensione perché queste partite sono utili per prepararci ai play-off nei migliori dei modi e provare a non perdere altre posizioni nella classifica finale” ha spiegato Daniele Righi uno dei massimi dirigenti del sodalizio del capoluogo pontino guidato da coach Luca Schivo. Ottime notizie arrivano dal settore giovanile della Virtus Latina, una realtà che mese dopo mese sta crescendo e si sta consolidando come un vero e proprio punto di riferimento su Latina: attività promossa dalla società pontina che si avvale della competenza di molti coach di livello nell’organigramma che vede Vanessa Timotini a coordinare un settore strategico per il futuro del club del capoluogo.
 
—  
Ufficio Stampa Virtus Latina Volley

Related posts

Leave a Comment