Calcio a 5 C2 Maschile Coppa Italia Lazio 1° Turno Preliminare Ritorno gir.10, Heracles Formia: in Coppa Italia si passa, KO 4-2 a Ceccano.

[CALCIO A 5 C2 MASCHILE COPPA ITALIA LAZIO 1° TURNO PRELIMINARE RITORNO GIR.10

ASD Ceccano Calcio 1920-ASD Heracles Formia 2012 4-2 (2-0)]

ASD CECCANO CALCIO 1920

16 Raffaele Cipriani (GK), 4 Pietro Padovani, 8 Emanuele Uberti, 10 Alessandro Pietrantoni, 12 Federico Celli (GK), 17 Emanuele Ricci, 23 Claudio Cicciarelli, 30 Andrea Segneri, 31 Stefano Salvati, 32 David Carlini, 33 Mirko Ferri, 35 William Galuppi. “ALLENATORE” E DIRIGENTE ADDETTO UFFICIALI DI GARA: Guido Compagnone. DIRIG.ACCOMP. Xhulian Daiu.

ASD HERACLES FORMIA 2012

22 Francesco Napolitano (GK), 2 Francesco Valerio (CAP), 5 Vincenzo Zottola, 6 Daniele Riso, 8 Antonio Colacicco, 9 Vincenzo Zaccaro, 10 Paulo Roberto Da Silva Faria, 17 Fabio Cannavale, 19 Luigi Diana, 21 Matteo Sai. ALLEN. Andrea Cardillo, DIRIG.ACCOMPAGNATORE: Davide Valerio.

ARBITRO:

MARCATORI: Emanuele Ricci e Emanuele Uberti © 2-0. ST. Daniele Riso (H) 2-1, Emanuele Uberti © 3-1, Daniele Riso (H) 3-2, William Galuppi © 4-2.

RESUME MARCATORI: 2 Emanuele Uberti (2-0 e 3-1) ©, 2 Daniele Riso (2-1 e 3-1) (H), Emanuele Ricci © 1-0 e William Galuppi 4-2.

SINTESI

Usare la testa è la migliore cosa che si deve fare in qualsiasi situazione. E l’Heracles Formia 2012 la usa al meglio per passare il turno.

Nella Coppa Italia Lazio di C2 del 1° Turno Preliminare di Ritorno gir.10, non si è ripetuta sul risultato sul campo dell’Olimpia Park in Via Badia 57\59 a Ceccano. Ma, col 3-1 dell’andata (al “Cassio Club” in Via Cassio, zona Castellone e dietro la Stazione di Formia) e usando il suo miglior giocatore d’esperienza, ha ottenuto il miglior risultato nonostante il KO 4-2.

In campionato, l’Heracles Formia 2012 è nel girone C mentre il Ceccano Calcio 1920 è nel girone D.

Il Ceccano Calcio poteva passare il turno solo con la vittoria con 3 reti di scarto. Forse tardivo il loro allungo sul risultato, ma il team di Andrea Cardillo era “troppo sveglio” per buttare al vento il passaggio del turno.

Nel team del DS Vincenzo Somaschini (Heracles Formia) erano assenti: 12 Renato Petronzio (GK), 3 Danilo “Varenne” Valente (V.CAP) e Ignazio Pernice. Assenze importanti sulla carta. E questo ha spinto i presenti in campo a dare l’anima.

GARA

La voglia di passare il turno per i ceccanesi arriva con il doppio vantaggio: a segno sono i due Emanuele (Ricci e Uberti), stando momentaneamente al turno successivo. E così si chiude il primo tempo.

Nella ripresa, non poteva che essere Daniele Riso ad esprimere il “Cogito Ergo Sum”: subito va a segno e congela gli animi di euforia. Usa l’astuzia ancora una volta dopo la seconda rete del N°8 avversario (Uberti) e fa crollare tutte le possibilità di passaggio in Coppa ai Ciociari. Infatti, alla fine arriva il 4-2: Mister Guido Compagnone decide di far giocare Raffaele Cipriani nel ruolo di portiere \ difensore (l’esperienza ne ha da vendere) ed è William Galuppi a chiudere una gara brutta e tartassata per i marittimi.

Ecco le parole dei due allenatori.

Guido Compagnone (CECCANO CALCIO 1920)

“C’è rammarico per non esser riusciti a passare il turno. La coppa è una competizione affascinante che ti regala serate infrasettimanali diverse. Ma abbiamo affrontato la partita nella maniera giusta, costruendo giocate su giocate, vincendo contro una grande squadra e lasciando pochissimo agli avversari che, solo su errori nostri, hanno segnato i goals che gli hanno permesso il passaggio del turno. Complimenti e un in bocca al lupo all’Heracles e al mister Cardillo per la coppa e il campionato”.

Andrea Cardillo (HERACLES FORMIA 2012)

“Passaggio del turno grazie all’esperienza dei nostri giocatori. Gara difficile contro una buona squadra su un campo molto caldo”.

Ora inizia il campionato. La 1° giornata ci sarà per entrambe sabato 5\10\2019.

Nel girone C, l’Heracles Formia 2012 viaggerà al Palazzetto dello Sport in Via Mola di S.Maria a Fondi contro il Real Fondi. Inizio h.17. Un impianto particolare per Antonio Colacicco e Daniele Riso che hanno militato con la Virtus Fondi negli anni passati e per Aldo Conte, addetto stampa, che fa parte anche della Pallavolo Fondi che gioca in quell’impianto.

Nel girone D, il Ceccano Calcio 1920 Calcio a 5 ospiterà il Città di Zagarolo. Inizio h.15.

Sempre mister Guido Compagnone (CECCANO CALCIO 1920)

“Dobbiamo continuare su questa strada perché può portarci soddisfazioni e anche perché già sabato contro lo Zagarolo ci saranno i 3 punti”.

 

IN FOTO: il capitano Francesco Valerio (HERACLES)

ALDO CONTE

Related posts

Leave a Comment