Futura Terracina, si comincia

Riparte dal PalaCarucci l’avventura della Pallavolo Futura Terracina ’92 in questo nuovo Campionato di Serie C. La formazione affidata al confermato Mario Milazzo ospiterà alle 18.00 la Virtus Roma, un avversario subito ostico per le futurine. La formazione ospite non fa mistero di ritornare subito in Serie B. Tra l’altro contro la Virtus in queste ultime stagioni ci sono state sfide epiche. La gara sarà preceduta da un momento sicuramente emozionante con il minuto di silenzio per ricordare il Presidente Libero Iannelli, prematuramente scomparso. Saranno presenti i famigliari dell’ex patron. Sarà quindi l’esordio ufficiale per il nuovo Presidente, Giovanni Massaro. “Siamo pronti e non nascondo una certa emozione-ha detto il nuovo Presidente-, siamo consapevoli delle difficoltà che andremo ad incontrare, ma siamo altrettanti sicuri che faremo una grande stagione. E non parlo solo dal punto di vista dei risultati”. Intanto la squadra è pronta all’esordio. Un’età media che sfiora i 18 anni, l’arrivo dell’opposto Elena Bianchi dal KK Eur e l’addio al volley giocato di Federica Stefanelli e Maria Grazia Del Bono. Queste le novità del roster con lo staff tecnico che ha attinto ancora una volta dal settore giovanile, forte delle due finali nazionali nelle ultime due stagioni: Under 16 a Bologna e Vibo Valentia per l’Under 18. Recitare un ruolo importante è l’obiettivo di una squadra che lo scorso anno quasi a sorpresa, raggiunse i play off. Ripetersi sarebbe una grande cosa, ma bisognerà capire soprattutto il livello di questo girone A di Serie c. In questo fine settimana inizia anche il Campionato Under 14. La squadra di Max Leonardi sarà ospite dello Sperlonga Sport a Fondi.

Related posts

Leave a Comment