L’Atletico Itri cade in casa dell’Aurora Vodice Sabaudia

L’Atletico Itri fallisce quella che si poteva considerare come prova della maturità. I biancazzurri cadono 3-0 contro l’Aurora Vodice Sabaudia, incappando nel 2° ko negli ultimi 3 incontri. Decisive alcune leggerezze, pagate a caro prezzo contro una formazione, quella di Ramazzotto, che non fa sconti e colpisce nei finali di tempo con Di Girolamo, Di Giorgio – su calcio di rigore – e Cinelli, quest’ultimo nei minuti conclusivi del match. La squadra di Fulvio Ferone dovrà trarre i segnali positivi dalla partita del Fabiani, a partire dal buon approccio alla gara vanificato, però, dall’uno-due locale poco prima dell’intervallo.

AURORA VODICE SABAUDIA Montin, Marangon, Palmacci R., Hamid, Masci, Canella, Berti, Ceci, Di Girolamo, Di Giorgio, Tintari PANCHINA Oliva, Beltramini, Merluzzi, Cinelli, De Angelis, Iacobelli, Grossi ALLENATORE Ramazzotto

ATLETICO ITRI Cassetta, Lorello, Palmacci S., Altobelli, Lembo, De Donatis, Yacoubou, Mancini, Ialongo, Saccoccio, Leccese PANCHINA Pennacchia, Ciccariello, Paparello, Calò, Aniello, Stravato, Adewhal, Muanda, Atakeremre ALLENATORE Ferone

MARCATORI Di Girolamo 35’pt, Di Giorgio rig. 40’pt, Cinelli 38’st

ARBITRO Mattacola di Frosinone

Related posts

Leave a Comment