Lazio TV Futura Terracina all’esame della capolista

Altro test impegnativo per la Lazio TV Futura Terracina ’92 che, in occasione della quinta giornata del Campionato di Serie C è ospite sabato (18.45) dell’Ostia, una delle tre battistrada del girone A insieme a Minturno e Virtus Roma. Una gara che le terracinesi vanno a giocare senza apprensioni e con la mente sgombra da ogni pressione. E’ comunque una partita che consentirà di capire quali sono le reali potenzialità delle futurine che finora hanno collezionato una sconfitta (contro la Virtus Roma) e tre vittorie che l’hanno proiettate in zona play off. Salvezza subito, posizione tranquilla di classifica e pensierino ai play off senza assilli. Questo l’ordine degli obiettivi della società del patron Giovanni Massaro, consapevole del fatto che si tratta di una squadra giovane e che alti e bassi sono da mettere in preventivo. Quest’anno il livello della Serie C è interessante. Sabato scorso ad esempio le terracinesi sono state costrette al tie break, poi vinto, contro l’ostico Roma Centro. Ma ogni partita nasconde determinate insidie. Ad Ostia sarà un big match a tutti gli effetti e il grado di attenzione dovrà essere al massimo. Dimezzato il programma delle giovanili. Under 14 e Under 13 avranno il week end libero. La formazione di Max Leonardi recupererà mercoledì prossimo la sfida di Sezze. Capozzi e compagne sono imbattute dopo quattro giornate. Rinviata a data da destinarsi la sfida di Sabaudia dell’Under 13 di Arcangelo Vaccarella, anch’essa con un percorso netto. La Prima Divisione giocherà lunedì in casa del Gaeta. Due vittorie in altrettante gare per la squadra di Gigi Renna. Under 16 e 18 regionale proseguono il loro percorso e mercoledì prossimo giocheranno a seguire al PalaCarucci, entrambe contro il Casal de Pazzi. Una settimana che martedì vedrà la visita a Terracina di Oscar Maghella, dello staff tecnico Nazionale della Fipav, nell’ambito del progetto Giovani Talenti, l’Italia siete Voi, nel quale è stato inserito il sodalizio terracinese.

Related posts

Leave a Comment