Coppa Italia Serie C1: Impresa Città Di Fondi, I Rossoblu Eliminano L’Ecocity Cisterna

Qualche volta anche Davide batte Golia, ed è proprio quello che è accaduto al Città di Fondi nel match di ritorno del 2° turno di Coppa Italia (Serie C1). La squadra del “Player-Manager” Bacoli, infatti, grazie al 2-2 ottenuto martedì sera (19 Novembre) accede ai quarti di finale della prestigiosa competizione, eliminando il quotatissimo Ecocity Cisterna.

Gara molto combattuta fin dalle prime battute, con le due squadre che cercano di schiodare l’equilibrio derivante dalla partita d’andata (5-5 a Cisterna). I padroni di casa trovano il vantaggio per primi al 5’ con Caparone, abile a deviare in rete un calcio di punizione di Giordani, ma gli ospiti rispondono prontamente all’8’, con il gol di Saccaro. La prima frazione di gioco regala altre emozioni, come il palo di Rosati o la bella parata di Chinchio su Giordani, ma il risultato resta sull’1-1 fino all’intervallo.

Nella ripresa il match diventa ancor più teso e vibrante, con gli uomini di Angeletti che stringono d’assedio la porta rossoblu, colpendo due traverse con Terenzi e un palo con Lara. Al 29’ è proprio quest’ultimo a raccogliere il frutto di quanto prodotto dal team biancazzurro, siglando l’1-2 che qualificherebbe il Cisterna. Il team fondano, tuttavia, non perde la testa, e al 35’ riagguanta gli avversari con una conclusione dalla lunghissima distanza del giovane portiere Coppolella (classe 2000). Un gol pesantissimo, che manda in visibilio il numeroso pubblico di fede rossoblu, e che rende vano l’assalto finale degli ospiti con il portiere di movimento.

Finisce 2-2, e in virtù del maggior numero dei gol segnati in trasferta il Città di Fondi entra nelle migliori otto squadre del Lazio. Una grandissima soddisfazione per il sodalizio del presidente Cicalese, che prolunga dunque il suo “Magic-Moment” (secondo posto in campionato e qualificazione ai Quarti di Finale di Coppa Italia).

 

Carmine Napolitano

Redazione Mondofutsal.net

Related posts

Leave a Comment