Futsal Serie C2: L’Arena Cicerone Futsal vince a Terracina ma si soffre fino alla fine del match !

Sporting Terracina – Arena Cicerone 1 a 2. Finalmente la dea bendata, questa volta, ha tenuto la benda fino alla fine della partita senza fare l’occhiolino a una delle due contendenti. Nonostante i numerosi tentativi da parte dell’Arena è il Terracina che va in vantaggio rendendo così, come spesso è accaduto, subito la partita in salita per i formiani. Ma i tentativi dell’Arena, alla fine, portano al pareggio grazie al sempreverde Giuseppe Di Tucci. La partita va avanti così fino al 28’ quando, cioè, un tiro di Simone Flocco viene magicamente respinto dal portiere terracinese ma Michael Canfora si trova al posto giusto nel momento giusto e insacca. Alla fine del primo tempo sul tabellino dello scorer sono annotati 5 tiri per lo Sporting Terracina e 12 per l’Arena. Nel secondo tempo le cose non cambiano se non il nervosismo in campo che aumenta sensibilmente e che costringe l’arbitro ad ammonire giocatori di ambo le parti. Al fischio finale si contano, nel secondo tempo, 5 tiri per lo Sporting Terracina e 10 e un palo all’ultimo minuto per l’Arena di Simone Flocco. Tre punti importanti per il morale e per la classifica anche se, sentito a fine partita, mister Domenico Collu ha l’amaro in bocca pensando alla mole di gioco effettuata senza però riuscire a concretizzare e mettere, così, il risultato al sicuro in cassaforte senza dover soffrire, e soprattutto, rischiare fino al fischio finale; c’è ancora lavoro da fare!

Ufficio stampa Arena Cicerone Futsal

Related posts

Leave a Comment