Il Gaeta scappa, il Palestrina lo rincorre: 2-2 nel recupero del 16° turno

Pareggio pirotecnico nel recupero del 16° turno di campionato. Il Palestrina si conferma imbattibile tra le mura amiche, da cui comunque il Gaeta esce con 1 punto che vuol dire 2° posto in solitaria alle spalle della capolista Ausonia. I ragazzi di Gesmundo si fanno recuperare da 2 situazioni di vantaggio (reti di Garcia e Ripici nel primo tempo), ma è sicuramente un 2-2 da non buttare via visto lo spessore della formazione avversaria.

Al 12’ primo brivido creato dagli ospiti: imbucata di Emma per Garcia, aggancio non perfetto e conclusione respinta. 2’ dopo, però, lo spagnolo non perdona. Passaggio in verticale di Vuolo, l’ex Itri parte alle spalle di Marini ed insacca in rete. Il vantaggio dura poco perché al 18’ il Signor Pica di Roma 1 assegna un calcio di rigore al Palestrina per fallo di Vitale ai danni di Di Mario. Sul dischetto si presenta Pontecorvi: Viscusi battuto e 1-1. Segue la quiete dopo la tempesta; fase di transizione interrotta dal ‘predestinato’ Christian Ripici che si avventa sul lancio di Emma, anticipa Granata e riporta avanti il Gaeta. Gol all’esordio per il classe 2001. Il Palestrina non ci sta e nel finale di frazione torna ad affondare con Pagliarini e Castellano, sui quali sono semplicemente mostruosi i salvataggi di Viscusi.

All’inizio della ripresa gol annullato a Di Mario per fuorigioco, mentre al 22′ Vitale non riesce a dare il colpo di grazia (punizione che termina vicinissima all’incrocio). A spolverare la ragnatela è, invece, Damiani: destro imprendibile al termine di una bella azione corale e parità nuovamente ristabilita. Il Palestrina ci crede, con l’ingresso di Gallaccio si mette a trazione anteriore, e al 39′ sfiora il gol del sorpasso con Renzi (fermato dal palo sugli sviluppi di un calcio d’angolo). Finisce così: un 2-2 che proietta i biancorossi a quota 29 dopo le prime 17 giornate di campionato. Domenica comincerà il girone di ritorno in casa contro il Campus Eur.

PALESTRINA-GAETA 2–2 (Recupero 16ª giornata)
PALESTRINA: Granata, Choutil, Grizzi, Pontecorvi, Bianchi, Marini M., Pagliarini (16’st Renzi), Castellano (36’st Gallaccio), Di Mario, Jammeh, Cristini (10’st Damiani). A disp.: Marini G., Rossi, Di Ventura, Mamadou, Cristofari, Pileri. All.: Scaricamazza.
GAETA: Viscusi, Siniscalchi, Siciliano, Vitale, Autiero, Celli, Ripici (47’st Di Giorgio), Vuolo, Garcia (26’st Mariniello), Emma (40’st Simonetti), Marciano. A disp.: Albano, Petrella, Castillo, Carnevale, Leccese, Corrado. All.: Gesmundo.
MARCATORI: Garcia 14’pt (G), Pontecorvi rig. 18’pt (P), Ripici 40’pt (G), Damiani 27’st (P).
ARBITRO: Pica di Roma 1.
ASSISTENTI: Di Giovenale di Viterbo e Tasciotti di Latina.
ESPULSO: al 35’st Cristofari (P).
AMMONITI: Pontecorvi, Scaricamazza (P); Garcia Mut, Vitale, Autiero, Celli, Emma, Gesmundo (G).
#ForzaGaeta

Related posts

Leave a Comment