Calcio a 5 C2 Maschile gir.C 14° gg. (1° di ritorno): Heracles Formia, pratica Real Fondi finita 10-3.

[CALCIO A 5 C2 MASCHILE GIR.C 14°GG. (1° DI RITORNO)

Heracles Formia 2012-Real Fondi 2012 10-3 (6-1)]

ASD HERACLES FORMIA 2012

12 Renato Petronzio (GK), 2 Francesco Valerio (CAP), 3 Danilo “Varenne” Valente (V.CAP), 5 Vincenzo Zottola, 6 Daniele Riso, 10 Paulo Roberto Da Silva Faria, 19 Luigi Diana, 21 Matteo Sai, 25 Joao Pompeu Xavier Goncalves (GK), 27 Gianluca Forte (GK). ALLEN. Andrea Cardillo, DIRIG.ACCOMPAGNATORE Davide Valerio, MASSAGGIATORE Salvatore Nardella.

ASD REAL FONDI 2012 CALCIO A 5

99 Alessandro Perria (GK), 4 Claudio Antogiovanni (ALLEN. E CAP.), 5 Luca Iosif, 7 Elvio Passannante, 10 Olsi Cepa, 11 Matteo Curcio, 13 Americo Fiore (GK), 16 Brunild Culi (V.CAP), 19 Anxhelo Cepa, 23 Paulo Francesco Bozzetto. DIRIG. ACCOMPAGNATORE UFFICIALE: Simone Vaccaro.

ARBITRO: Denise Colella di Ferentino (FR) e sez. di Frosinone.

MARCATORI: 8’ Francesco Valerio 1-0, 9’ Vincenzo Zottola 2-0, 10’ Paulo Roberto Da Silva Faria 3-0, 18’ (4-0), 25’ (5-0) e 26’ (6-0) Luigi Diana (TUTTI H), 29’ Elvio Passante (RF) 6-1. ST. 4’ Vincenzo Zottola (H) 7-1, 11’ Daniele Riso (H) 8-1, 17’ Anxhelo Cepa (RF) 8-2, 20’ Paulo Roberto Da Silva Faria (H) 9-2, 27’ Anxhelo Cepa (RF) 9-3, 29’ Daniele Riso (H) 10-3.

RESUME MARCATORI: 3 Luigi Diana (H) 18’ (4-0), 25’ (5-0) e 26’ (6-0); 2 Anxhelo Cepa (RF) ST. 17’ (8-2) e 27’ (9-3); 2 Vincenzo Zottola (H) 9’ (2-0) e 4’st. (7-1); 2 Paulo Roberto Da Silva Faria (H) 10’ (3-0) e 20’ (9-2), 2 Daniele Riso (H) ST. 11’ (8-1) e 29’ (10-3); 1 Francesco Valerio (H) 8’ (1-0) e 1 Elvio Passante (RF) 29’ (6-1).

SINTESI

Continua a portar bene il 2020 per l’Heracles Formia 2012 che impiega un tempo a sbrigare la pratica Real Fondi con un sonoro 10-3 finale gara e 6-1 nei primi 30’ e continuando la tradizione vincenti contro il team avversario.

Al campo “Cassio Club” in Via Cassio I° (zona Castellone, dietro stazione Formia FS), il team portuale in 26’ arriva sul 6-0, seppur sbloccando il risultato dopo 8’.

Dall’altra parte, nulla da dire ad un team da applausi perché non si sono persi d’animo e hanno sempre cercato di andare in goal.

Pochi spettatori presenti causa non bella giornata di “meteo”.

CURIOSITA’: L’arbitro Denise Colella è anche istruttrice di nuoto.

ASSENTI

HERACLES FORMIA 2012

4 Marco Costa, 8 Antonio Colacicco III, 11 Ignazio Pernice, 22 Francesco Napolitano (GK), 23 Christian Di Palma (GK), ASSISTENTE DELL’ARBITRO: Arcangelo Moscaritolo.

REAL FONDI

1 Luca Napolitano (GK), 8 Paolo Muccitelli, 12 Riccardo Peppe (V.CAP), 23 Cristian Di Fazio, 28 Brunild Cepa, 26 Kledi Kercucu, 99 Di Manno. VICE ALLEN. Fabio Guglietta.

GARA

1°TEMPO.

Ecco i quintetti iniziali.

HERACLES FORMIA

25 Joao Pompeu Xavier Goncalves (GK), 2 Francesco Valerio (CAP), 5 Vincenzo Zottola, 10 Paulo Roberto Da Silva Faria, 6 Daniele Riso.

REAL FONDI

99 Alessandro Perria (GK), 4 Claudio Antogiovanni (ALLEN. E CAP.), 11 Matteo Curcio, 7 Elvio Passannante, 16 Brunild Culi (V.CAP).

GARA

Sono solo 8 i minuti che il team fondano rimane in gara. Ecco che l’Heracles Formia subito sblocca la gara.

All’8’, si aprono le danze. Dopo che subìsce fallo da Brunild Culi, il capitano Francesco Valerio batte la punizione. E, meglio di un insegnante di Educazione Tecnica, sforna un tiro preciso che nulla può il portiere avversario. Ed è 1-0.

Manco il tempo di girarsi o applausire che il team dei F.lli Gianni e Marco Costa prendono alla lettera la frase: “Battere il ferro finchè è caldo” ed inizia a martellare goals a ripetizione.

Al 9’, è Vincenzino Zottola che vince un rimpallo, su un tiro con pallone che va sul palo: il pallone tocca lui e va dentro. Ed è 2-0.

Altro giro di orologio, altra rete. Al 10’, azione che vede una “triangolazione” Faria, Zottola, Faria col portoghese che in area trafigge Perria. Ed è 3-0.

Passata la tempesta, il team caro al Castello Gonzaga cerca di costruire qualche azione e si avvicina alla porta di Gonçalves che deve respingere qualche intervento.

Ma la musica dei goals del team di coach Andrea Cardillo ricomincia a 12’ dal termine del 1° tempo, dopo aver fatto entrare Luigi Diana, bomber originario di San Cipriano d’Aversa.

Al 18’, capitan Francesco Valerio tira dalla destra, Perria respinge e il N°19 biancoblù mette il primo dei 3 goals dentro. Ed è 4-0.

Il bomber classe ‘97 è come un falco in attacco e riesce sempre a trovare spazio per inserirsi.

Al 25’, Riso passa a Faria che tira in diagonale e trova ancora il N°19 “casertano” che mette dentro in scivolata. Ed è 5-0.

Neanche 20” e arriva la firma sull’archivio della gara.

Al 26’, è ancora l’asso portoghese Faria a salire in cattedra che tira, il pallone trova il solito Diana e mette dentro il 3° goal personale. Ed è 6-0.

Prima della chiusura del tempo, il team dei F.lli Davide e Francesco Valerio “abbassa” la guardia e subisce il goal della bandiera.

Al 29’, assist di Olsi Cepa a Elvio Passannante e mette dentro. Ed è 6-1.

Finale 1° tempo: 6-1.

2° TEMPO.

Nel quintetti iniziali, 5 Luca Iosif al posto di 4 Claudio Antogiovanni (REAL FONDI).

Ritornano i goals dopo 4’.

Al 4’, azione Riso-Faria-Riso con tiro del giocatore napoletano, respinta del N°99, ma c’è Zottola in area che ribadisce in rete. Ed è 7-1.

All’11’, angolo sx della porta rossoblù con Faria in battuta, bell’uno-due Riso, Zottola, Riso che tira da fuori e mette dentro. Ed è 8-1.

A 13’ dal termine, è ormai in totale gestione per il team caro al Team Manager Vincenzo Somaschini. Quindi, si abbassa la guardia.

Al 17’, c’è una spallata di Riso a Brunild Culi. La direttrice di gara dà rigore. Sulla palla va Anxhelo Cepa e batte Gonçalves. Ed è 8-2.

Dopo 3’ (al 20’), Daniele Riso (sempre raffinato con i piedi) serve Faria e, anche lui, fa un goal di precisione: trova lo spazio e fa girare il pallone in maniera perfetta. Ed è 9-2.

La gara è ormai terminata e c’è gestione massimale del vantaggio del team caro al Monte Petrella. Ma l’orgoglio proprio il team de “Funne” lo dimostra nell’azione dei due Cepa: Olsi serve Anxhelo che la mette all’angolo basso sinistro della porta difesa dall’estremo difensore portoghese. Ed è 9-3.

A 1’ dal termine (29’), c’è un attacco del team dei ragazzi di Claudio Antogiovanni. Un suo giocatore cade a terra e perde palla. Ecco che Daniele Riso si invola verso la porta avversaria e, giunto di fronte ad Americo Fiore, non trova problemi a mettere dentro. Ed è 10-3.

Finale gara: 10-3.

Andiamo ai numeri.

I PRECEDENTI

ASD HERACLES FORMIA 2012

STAGIONE 2018-19

ASD HERACLES CITTA’ DEL GOLFO

Pallone Tensostatico C\O Palazzetto dello Sport “Claudio Borrelli”, Via Cristoforo Colombo 51\53, Marina di Minturno (LT).

STAGIONE 2019-20

ASD HERACLES FORMIA 2012

Campo “Cassio Club”, Via Cassio I°, zona Castellone (dietro Stazione Formia FS), Formia

ASD REAL FONDI 2012

Palazzetto dello Sport “San Bartolomeo”, Via Mola San Maria, Fondi

STAGIONE 2018-19 (9°GG.)

AND. Sab 1\12\2018 Real Fondi-Heracles Città del Golfo 0-1

RIT. Sab 13\3\2019 Heracles Città del Golfo-Real Fondi 6-3

STAGIONE 2019-20 (1°GG.)

AND. Sab 5\10\2019 Real Fondi-Heracles Formia 3-4

RIT. Sab 18\1\2010 Heracles Formia-Real Fondi 10-3

BILANCIO. 4 Gare, 4 vittorie dell’Heracles Formia 2012.

PROSSIMO TURNO: sabato 25\1\2020 ci sarà la 15°gg. (2° di ritorno).

Doppia sfida “Riviera d’Ulisse-Nord Pontino”.

L’Heracles Formia 2012 viaggerà all’Istituto Comprensivo “Vito Fabiano” in Via Don Vincenzo Onorati snc a Borgo Sabotino di Latina (TERRENO: Sintetico).

All’andata, finì 8-4 per il team dei F.lli Valerio.

Il Real Fondi ospiterà il Buenaonda 1996 Aprilia.

IN FOTO: 19 Luigi Diana (Heracles Formia 2012).

ALDO CONTE

Related posts

Leave a Comment