Under 18/Serapovolley Gaeta – Sud Pontino Pallavolo 3-1: Il commento dei due coach Delfo Barboni e Roberto Ciufo

Serapo Volley Gaeta – Sud Pontino Pallavolo: conversazione con l’allenatore Filadelfo Barboni

Una squadra profondamente rimaneggiata ma che ha vinto con pieno merito questa gara, come ha commentato l’allenatore Filadelfo Barboni della Serapo Volley Gaeta:

Avevi sette diavoli in campo, e hanno dato veramente l’anima in tutte le palle dei quattro set che ha avuto questa gara.

“Si, la posta in palio era alta. Noi, vincendo questa partita, abbiamo vinto il campionato provinciale dell’Under 18 con una partita d’anticipo. Quindi erano abbastanza motivati, anche se eravamo veramente contati, senza panchina, con due titolari infortunati , che sono molto importanti per il gruppo. Bella partita, giocata a fasi buone noi, fasi buone anche loro. Siamo stati in vantaggio, poi loro hanno ricuperato e viceversa,  insomma. Abbastanza avvincente come partita, alla fine siamo usciti fuori con alcune nostre individualità. Ma bravi anche loro, è una squadra che sta crescendo, molto bravo Roberto, che veramente con un gruppo giovane così è veramente bello poter allenare. Bravo, bravissimo.”

L’ultima partita che devi giocare, ovviamente,  è la prossima.

“Si, la prossima partita dobbiamo andare a Latina Scalo. A prescindere dal risultato,quella che sarà,  ormai siamo arrivati primi. Bene, sono contento di questo gruppo, mi ascolta abbastanza,  quindi va bene così, loro sono giovani,  devono crescere.”


Serapo Volley Gaeta – Sud Pontino pallavolo: conversazione con l’allenatore Roberto Ciufo

 Un pò di amarezza per una partita che tutto sommato i ragazzi della sud Pontino Pallavolo hanno giocato bene, anche se qualche errore di troppo ha pregiudicato il risultato a loro favore. ecco il commento di Roberto Ciufo, allenatore dell’Under 18:

Perdere tre set con lo stesso punteggio non è un caso, anche se i tuoi hanno giocato veramente bene stasera, qualche errore di troppo poteva essere evitato.

“Si, gli errori fanno parte del nostro curriculum. Bene, in alcune situazioni veramente stiamo lavorando bene, ci siamo fermati su alcune rotazioni e abbiamo deciso di curare quella situazione li, ed effettivamente i risultati cominciano a vedersi. Ovviamente il tempo a disposizione non è tantissimo, quindi va bene, ci accontentiamo di questo. I ragazzi, anche emotivamente, questa partita l’hanno sentita anche perché con i compagni, con la prima in classifica. Tutto bello, tutto bello, anche la parte emotiva.”

Il prossimo turno c’è l’avrai con il Sabaudia.

“S, il Sabaudia è una squadra un pochino cuscinetto, dove sicuramente avranno più spazio i ragazzi che giocano meno, quindi mi dispiace dirlo sempre, però effettivamente Sabaudia è una squadra molto al di sotto del livello di guardia di questo girone.”

 

A cura della Sud Pontino Pallavolo – foto di Pietro Zangrillo

 

 

Related posts

Leave a Comment