UN’HC FIDALEO FONDI A CORRENTE ALTERNATA BATTE IL VALENTINO FERRARA

Secondo risultato utile consecutivo per l’HC Fidaleo Fondi che, senza brillare, ha battuto tra le mura amiche la S.P. “Valentino Ferrara”. Nella 2a giornata di ritorno del campionato nazionale di Serie A2 femminile le rossoblù, al termine di una partita non troppo esaltante, si aggiudicano l’intera posta in palio. Le ragazze di mister Macera hanno condotto per tutti i 60′ di gioco, tenendo sempre tra le loro mani il vantaggio, nonostante le numerose occasioni da goal sfumate, che avrebbero permesso loro di vincere con uno scarto maggiore.

L’incontro, sostanzialmente, era equilibrato per i primi 10’, con le padrone di casa che producevano allunghi e le ospiti che ricucivano lo strappo. Al 14° le fondane, sospinte dalle reti di capitan Conte e D’Ambrosio, producevano il primo importante break che le portava sul 12-4 nel giro di 10′. Debole era la reazione delle beneventane, che mettevano a segno l’ultima rete prima del fischio arbitrale e sul punteggio di 12-5 in favore delle padrone di casa le due compagini andavano a riposo negli spogliatoi.

Nella ripresa le rossoblù allungavano, portandosi sul +10 in poco meno di 12′; successivamente le ospiti, mai perse d’animo, riuscivano ad accorciare fino al -7, ma nulla potevano davanti a una difesa più attenta e ai veloci contrattacchi delle fondane che chiudevano l’incontro sul 28-17.

Non molto soddisfatto, a fine gara, mister Damiano Macera“Non è stata una delle nostre migliori prestazioni, ma nonostante ciò siamo riusciti a portare a casa i due punti fondamentali per agguantare il Benevento in classifica. Probabilmente le aspettative erano troppo alte per questa gara, che ci vedeva affrontare un avversario di pari età, ma tecnicamente inferiore a noi. Di nota negativa c’è il fatto che, di tutto quello che abbiamo creato in campo, abbiamo concretizzato soltanto il 20-30% e se così non fosse stato si sarebbe trattato di tutt’altra partita. Una volta che abbiamo capito che la partita era nelle nostre mani, ci siamo adagiati e su questo dobbiamo migliorare”. Non solo cose negative, ovviamente: “Ci sono state anche note positive nelle trame di gioco, ma se vogliamo crescere dobbiamo perseverare nel risultato e rimanere concentrati fino alla fine della gara. Ho notato che anche le altre squadre del girone si sono comportate secondo questo standard, quindi è proprio il fatto di essere stati fermi per tanto tempo che ha condizionato la prestazione di tutte”.

 

HC FIDALEO FONDI – S.P. VALENTINO FERRARA 28-17 (P.T. 12-5)

HC Fidaleo Fondi: Amicucci 5, Conte 11, D’Ambrosio 5, Giardino, Guglielmo, Lombardi, Mar. Manzo 1, Man. Manzo 3, Peppe, Saggese, Saraca 1, Zizzo 2. All.: Damiano Macera.

S.P. Valentino Ferrara: Cenicola 1, K. Durante, A. Durante, Fasulo 2, Fusco 5, Iannotti 1, Lo Masti 2, Montuori, F. Meoli 6, Rapa, Fiore. All. Luciani.

ArbitriAnastasio – Armenio.

Related posts

Leave a Comment