Calcio a 5, iscrizioni C1 chiuse, ora è la volta della C2

C’è soddisfazione in via Tiburtina per l’andamento delle iscrizioni alla serie C1 di calcio a cinque, i cui termini si sono chiusi nella serata dello scorso 13 luglio. «E’ andato tutto secondo le previsioni», afferma Pietro Colantuoni, responsabile regionale per il futsal. «Tutte le domande delle squadre aventi diritto sono al vaglio della commissione che, nei primi giorni della settimana prossima, confermerà la regolarità delle iscrizioni e all’ufficializzazione degli organici. Per la composizione dei gironi, invece, ci sarà da attendere il tradizionale appuntamento con la Festa dei Calendari, in programma ai primi di settembre».

Messe da parte le iscrizioni alle serie C1, è ora la volta della prossima scadenza, che investe le società di serie C2, che entro il 22 luglio dovranno regolarizzare le iscrizioni, al pari delle squadre partecipanti alla serie C femminile e ai campionati di Elite di Juniores, Allievi e Giovanissimi. «Confidiamo che anche in serie C2 non ci saranno difficoltà a formare gli organici. A fronte di qualche fisiologica defezione e al ripescaggio in Serie C1 di alcune società, sono già pervenute molte le richieste di ripescaggio dalle società di serie D». A tale proposito, va ricordato a tutte le squadre della serie D che è possibile fare comunque domanda di ripescaggio, anche se non si è inseriti nella graduatoria delle ammissioni in caso di vacanza di posti, in quanto una volta esaurita la graduatoria si prenderanno in esame le altre domande. «Perché storicamente, in serie C2 potrebbero esserci una disponibilità superiore a quella prevista dalle graduatorie», sottolinea Colantuoni.

Come per la serie C1, anche per la C2 bisognerà attendere la Festa dei Calendari, prevista per il 5 settembre, l’ufficializzazione dei quattro gironi e relativi calendari di un movimento di calcio a cinque che sembra non soffrire crisi e che continua il suo percorso di crescita all’interno dell’intero movimento calcistico regionale.

www.crlazio.info

Related posts

Leave a Comment