Pallavolo Under 18 Provinciale gir.B, il “Derby del Golfo” Olimpia Formia-Pallavolo Minturno va alle locali: 3-0 in 59’.

[PALLAVOLO UNDER 18 PROV. GIR.B

ASD Olimpia Formia Pallavolo-ASD Pallavolo Minturno 1978 3-0 (15, 14, 17)

Uno dei classici “derbies del Golfo” Olimpia Formia-Minturno termina 3-0 in 59’. All’ITC “Gaetano Filangieri” di Formia, le locali non sono mai state in difficoltà, anche se il loro coach ha dovuto chiamare Time Out solo nel 2° set.

ASD OLIMPIA FORMIA PALLAVOLO

1 Eleonora Borrelli (LIBERO 2), 3 Roberta La Brocca, 9 Martina Di Maio, 11 Chiara Maggiacomo, 19 Chiara D’Onorio De Meo, 22 Ludovica Mannarelli (LIBERO), 23 Beatrice Isernia (CAP), 27 Anna Allegra “Caparoscia” Di Russo, 36 Martina Maggiacomo, 41 Chiara Picano (2005), 65 Alessia Maggiacomo (2005), 66 Michela Picano. ALLEN. Matteo Marzullo VICE ALLEN. Tommaso Parente.

ASD PALLAVOLO MINTURNO 1978

1 Giulia Labonia (LIBERO), 5 Lorena Angela “Lolly” Bergantino, 6 Ivana Pimpinella (CAP), 12 Alessia Di Marco, 13 Marika “Süße Schweizer” Conte, 18 Manuela Santilli, 28 Pilar Tresotti, 58 Chiara Tomao, 68 Alessia Presutto, 78 Giorgia Vitale, 79 Carmen Iaquinta. ALLEN. Massimo D’Acunto.

ARBITRO: Davide D’Anzelmo (Formia)

Ecco i roosters

ASD OLIMPIA FORMIA PALLAVOLO

1 Eleonora Borrelli (LIBERO 2) \ schiacciatrice ricevitrice. 2003. Sempre nell’Olimpia Formia. Nel 2015-16, gioca in U13, U14, U16 e 3° Divisione U14. Nel 2016-17, gioca nell’Olimpia Formia in U13, U16 e U18 Provinciale ed è nel giro della 1° Divisione. Convocata nella CQP Latina nel 2015-16.

3 Roberta La Brocca, schiacciatrice ricevitrice 2000. Papà di Gaeta (LT), mamma di Formia (LT) e abita a Formia (LT). Inizia a fare sport facendo Atletica Leggera con la Poligolfo Formia al CONI “Bruno Zauli” di Formia (LT): 2010-11, Esordienti Femminili con varie gare disputate. Sabato 16\11\2011 C\O Coni “Bruno Zauli” di Formia, Campione Provinciale (1° su 14) nel Salto in Lungo (LJ = Long Jump) con 2,54 mt e Vice Campione Provinciale (2° su 5) nei 50 mt. piani con 9”50. Ma è nel 2012 (categoria Ragazze Femminili) che vince tutto: 3 titoli Regionali e 1 Provinciale. Sabato 31\3\2012 C\O Stadio “CONI” in Via Sandro Botticelli di Latina, nel Vortex (lancio della Palletta, 1° su 3) con 24,31 mt. Domenica 15\4\2012 (2° Domenica di Pasqua) C\O Stadio “Olimpico” di Roma, sia nei 60 mt. piani (1° su 5) con 11”08 che nel Lancio del Vortex (palletta, 1° su 22) con 21,48 mt. Domenica 22\4\2012 C\O Stadio “Centro d’Italia – Manlio Scopigno” di Rieti, nel Salto in Lungo  (LJ = Long Jump, 1° su 39) con 2,43 mt. Venerdì 7\9\2012 C\O Stadio “CONI” di Latina, titolo provinciale nel Lancio del Peso (SP = Shot Put) 2,00 KG. (1° su 1) con 7’79 mt. Inizia a fare pallavolo dall’Ottobre 2013. Sempre nell’Olimpia Formia: 2013-14, U14, U16 e 3° Divisione U14; 2014-16, U16, U18 e 1° Divisione gir.G (Provincia di LT), 2016-17, 1° Divisione LT e U18. Ai Giochi Sportivi Studenteschi, “semifinalista” provinciale con l’ITC “Gaetano Filangieri” di Formia: Liceo Scientifico “Leon Battista Alberti” di Minturno, ITC “Gaetano Filangieri” di Formia e l’Istituto Magistrale “Marco Tullio Cicerone” di Formia (LT).

9 Martina Di Maio, centrale \ schiacciatrice italo-nigeriana 2001. Ex-ASD Sud Pontino Pallavolo Formia (2011-14: 2011-12, Minivolley; 2012-13, U13 e U14, 2013-14, U13, U14 e 3° Divisione U14). All’Olimpia Formia dal 2014-15: 2014-15, U14, U16 e 3° Divisione U14; 2015-16, U16 e U18 Provinciali e 1° Divisione; 2016-17, U16, U18 e 1° Divisione gir.G. Tecnicamente in crescita.

11 Chiara Maggiacomo, centrale 2000 di 1,83 mt.. “Veterana” dell’Olimpia Formia. Come la sorella Martina, inizia nell’Aprile 2007 a giocare a pallavolo. Fino al 2010-11, Minivolley; 2011-13, U13, U14 e 3° Divisione U14; 2013-14, U14, U16 e 3° Divisione U14; 2014-16, U16, U18 e 1° Divisione gir.G (LT); 2016-17, U18 e 1° Divisione Gir.G (LT). Con la scuola I.C. “Pasquale Mattej” di Formia, è nel coro del recital “Scugnizzi” che si è realizzato Venerdì 5\7\2013 h.21,30 nella Piazzetta S.Anna nel Centro Storico di Castellone di Formia. Ai Giochi Sportivi Studenteschi, “semifinalista” provinciale con l’ITC “Gaetano Filangieri” di Formia: Liceo Scientifico “Leon Battista Alberti” di Minturno, ITC “Gaetano Filangieri” di Formia e l’Istituto Magistrale “Marco Tullio Cicerone” di Formia (LT). In crescita. E’ la sorella di Alessia Maggiacomo e gemella di Martina Maggacomo (VEDI SOTTO).

19 Chiara D’Onorio De Meo, schiacciatrice 2000. “Veterana” dell’Olimpia Formia. Inizia a giocare nel Novembre 2007. Fino al 2011-12, Minivolley; 2012-13, U13; 2013-14, U14 e 3° Divisione U14; 2014-16, U16 e U18; 2016-17, 1° Divisione e U18.

22 Ludovica Mannarelli (LIBERO) 2001. Molto forte. “Veterana” dell’Olimpia Formia. Inizia a giocare nel Novembre 2013: 2013-14, U13, U14 e 3° Divisione U14; 2014-15, U14, U16, 3° Divisione U14 e 1° Divisione; 2015-16, U16, U18 e 1° Divisione; 2016-17, U16, U18 e 1° Divisione. Ai Giochi Sportivi Studenteschi, col Liceo Scientifico “Leon Battista Alberti” di Minturno (uno degli Istituti, a livello pallavolistico, più forti del Lazio), vice Campione Provinciale. Venerdì 22\4\2016, all’ISISS “Teodosio Rossi” di Priverno c’era la Final Three: Priverno-Liceo Scientifico Classico Linguistico Scienze Umane “Antonio Meucci” di Aprilia (LT) 1-2, Minturno-Priverno 2-1, Aprilia-Minturno 2-0. CLASSIFICA: 1° Aprilia 6 punti, 2° Minturno 2 (1 vittoria), 3° Priverno 2 (0 vittorie). Se ne parlerà molto bene in futuro.

23 Beatrice Isernia (CAP), palleggiatrice \ schiacciatrice 2000. “Veterana” dell’Olimpia Formia. Inizia a giocare dal Novembre 2008: fino al 2011, Minivolley; 2011-13, U13, U14 e 3° Divisione U14; 2013-14, U14, U16, U18 3° Divisione U14 e 1° Divisione; 2014-16, U16, U18 e 1° Divisione; 2016-17, U18 e 1° Divisione. Ai Giochi Sportivi Studenteschi, col Liceo Scientifico “Leon Battista Alberti” di Minturno, Campione Provinciale e Vice Campione Reg. nel 2014-15 e vice Campione Provinciale 2015-16.

27 Anna Allegra “Caparoscia” Di Russo, centrale 2001. Fino al 2013-14, giocava a Basket nel Meta Formia Basketball. Dal 2014-15, gioca a pallavolo con l’Olimpia Formia: 2014-15, U14 e 3° Divisione U14; 2015-16, U16, U18 e 1° Divisione; 2016-17, U16, U18 e 1° Divisione. Ottima forza esplosiva.

36 Martina Maggiacomo, schiacciatrice 2000 di 1,85 mt., una delle “stelle giovanili” della provincia di LT. “Veterana” dell’Olimpia Formia. Come la sorella Chiara, inizia nell’Aprile 2007 a giocare a pallavolo. Fino al 2010-11, Minivolley; 2011-13, U13, U14 e 3° Divisione U14; 2013-14, U14, U16 e 3° Divisione U14; 2014-16, U16, U18 e 1° Divisione gir.G (LT); 2016-17, U18 e 1° Divisione Gir.G (LT). Ai Giochi Sportivi Studenteschi, col Liceo Scientifico “Leon Battista Alberti” di Minturno, Campione Provinciale e Vice Campione Reg. nel 2014-15 e vice Campione Provinciale 2015-16. In quest’ultima edizione, Miglior realizzatrice di punti in attacco: 18 punti. Ha avuto richieste da teams di eccellenza, anche di Roma…

41 Chiara Picano, schiacciatrice \ libero 2005. Nel 2015-16, U13, U14, U16 e 3° Divisione U14. Nel 2016-17, anche U18. Di ottima prospettiva.

65 Alessia Maggiacomo, schiacciatrice 2005. Una delle stelle giovanili in Italia. Inizia a giocare nell’Ottobre 2011. Nel 2015-16, gioca dall’U12 all’U18 e 3° Divisione U14. Nel 2016-17, è anche nel giro della 1° Divisione. Desiderio di tanti.

66 Michela Picano, palleggiatrice 2002. Inizia a giocare nel Febbraio 2010 col Sud Pontino Formia Pallavolo. Con l’Olimpia Formia dal 2010-11: 2010-13, Minivolley; 2013-15, U13, U14 e 3° Divisione; 2015-16, U14, U16, U18 e 1° Divisione; 2016-17, U16, U18 e 1° Divisione.

ALLEN. Matteo Marzullo E’ l’anima di questo team. Maschile e Femminile. Ha portato il suo team a disputare, per la prima volta nella storia, la Fase Nazionale U14 Maschile a Gubbio (PG, fine Maggio 2015) con 15° posto finale.

ASD PALLAVOLO MINTURNO 1978

1 Giulia Labonia (LIBERO) \ jolly (non centrale) ’99. Inizia a fare Pallavolo nell’Aprile 2008. “Veterana” della Pallavolo Minturno: Aprile 2008 – 2011, Minivolley; 2011-12, U13, U14 e Semifinalista Play-Off 2° Divisione LT; 2012-13, U14 e U16 Provinciale, U18 d’Eccellenza (debutto il 27\2\2013 ad Acilia contro il Nautilus Pallavolo Roma Litorale Ostia V.C., team che giocava col logo Ostia V.C. e stesso rooster della B2 gir.F) e 3° Divisione U14; 2013-14, U16 Provinciale e U18 d’Eccellenza (eliminata ai IV di finale); 2014-15, U16 Provinciale, Trofeo Primavera U18 e vince campionato di 1° Divisione. Ai Giochi Sportivi Studenteschi col Liceo Scientifico “Leon Battista Alberti” di Minturno, Bi-campione provinciale e bi-vice regionale 2013-15 e vice Campione Provinciale nel 2015-16: qua, “MVP non premiata” come Miglior Ricevitrice (Differenza tra Ricezioni ed Errori): 64 Ricezioni e 14 Errori = 50.

5 Lorena Angela “Lolly” Bergantino, regista 2000. Tra le più forti del Lazio. “Veterana” della Pallavolo Minturno: 2012-13, U13 e U14; 2013-14, U14 e U16; 2014-15, U16 e vince Campionato di 1°Divisione; 2015-16, U16 e D; 2016-17, 2° palleggiatrice in B2 gir.H e U18 Provinciale. Figlia d’arte. Papà Gerardo Bergantino, palleggiatore ’70, ex-Pallavolo Minturno, Volley Ausonia, Serapo Volley Gaeta, ASD Volley Gaeta 1996, APD Itri (è arrivato a giocare anche in C). Lorena è cugina a Francesca “The Beast” Simeone (CAP), schiacciatrice \ centrale ’96. Una veterana. Ha giocato solo col team rossoblù, vincendo tutti titoli giovanili: 2007-08, U12 e gioca in U13; 2008-09, U13, gioca in U14 e debutta in 1°Divisione; 2009-10, Campione in U14 (KO ai IV di Finale Regionale), 3°Divisione Under 14 e Under 18  (finalista in Coppa Lazio) e gioca anche in U16 Provinciale; 2010-11, Vice Campione U16 & U18 e vince Play-Off di serie D; 2011-12, C Femm.gir.A, Play-Off di 2° Divisione, U16 Provinciale e U18 d’Eccellenza; 2012-13, Finalista in Coppa Lazio di C e vincitrice dei Play-Off di C e U18 d’Eccellenza; 2013-14, B2 gir.G, 1°Divisione gir.F (Frosinone) e IV di Finale in U18 d’Eccellenza; 2014-15, Play-Off di B2 gir.G, vince campionato di 1° Divisione gir.G (Latina), 2° nella Regular Season gir.B e semifinalista Play-Off in U20; 2015-16, D Femm. gir.C e B2 gir.H. Ai Giochi Sportivi Studenteschi (categoria Allieve), ci partecipa con la Scuola Media Statale “Antonio Sebastiani-Pietro Fedele-Angelo De Santis” di Minturno (LT): nel 2008-09, Campione Provinciale, Regionale e tra le prime 8 alla Fase Nazionale, disputati nel Frusinate; nel 2009-10, 3° alla Final Four Provinciale. Forte anche a Beach Volley, ha partecipato al Beach Volley Tour Pontino 2014 (il più famoso torneo di Beach Volley 2×2 Maschile e Femminile della provincia di Latina, disputato sulle spiagge di Gianola, Terracina, Sperlonga, Sabaudia, nell’estate 2014) in Coppa con Valeria Luongo (ora alla Pallavolo Fondi).

6 Ivana Pimpinella (CAP), “bella” schiacciatrice \ libero 2001. “Veterana” della Pallavolo Minturno. Inizia nel Novembre 2012 a giocare a Pallavolo: 2012-13, 3° Divisione U14; 2013-14, U13, U14 e 3° Divisione U14; 2014-15, U14 e U16 Provinciale, vince campionato di 1° Divisione gir.G (Latina), 2° nella Regular Season gir.B e semifinalista Play-Off in U20; 2015-16, D Femm. gir.C, U16 Provinciale e U18 Trofeo Primavera. Nel 2016-17, fa parte del rooster della B2 gir.H, U16 e U18 Provinciale. Ai Giochi Sportivi Studenteschi (categoria Cadette), Campionessa Provinciale e Vice Campionessa Regionale col Liceo Scientifico “Leon Battista Alberti” di Minturno nel 2014-15.

12 Alessia Di Marco, “bella” schiacciatrice 2000, nata a Frosinone. Papà dei dintorni di Silvi Marina (PE). “Veterana” della Pallavolo Minturno. Inizia nel Maggio 2012 a fare pallavolo: 2012-13, U13, U14 e 3° Divisione U14; 2013-14, U14 e 3° Divisione U14; 2014-15, U16 Provinciale, vince campionato di 1° Divisione gir.G (Latina), 2° nella Regular Season gir.B e semifinalista Play-Off in U20; 2015-16, U16 Provinciale, D e Trofeo Primavera U18.

13 Marika “Süße Schweizer” Conte, centrale \ schiacciatrice ’99. Mamma irpino-svizzera (“Süße Schweizer”, dal tedesco, dolcezza svizzera). “Veterana” della Pallavolo Minturno. Inizia a fare pallavolo nel Novembre 2008. Fino al 2010-11, Minivolley; 2011-12, U13 e U14; 2012-13, U14 e U16 Provinciale, U18 d’Eccellenza (debutto il 27\2\2013 ad Acilia contro il Nautilus Pallavolo Roma Litorale Ostia V.C.) e 3° Divisione U14; 2013-14, 1° Divisione gir.F (Frosinone), U16 Provinciale e U18 d’Eccellenza; 2014-15, vince campionato di 1° Divisione gir.G (Latina), 2° nella Regular Season gir.B e semifinalista Play-Off in U20; 2015-16, U18 Trofeo Primavera e D gir.C. Dal 2016-17 come schiacchiatrice in B2 gir.H e U18 Provinciale. E’ cugina a Mayra Di Rienzo (LIBERO) 2000 italo-quebeçoise (abitante di Quebec, lo stato francese del Canada con città principale Montreal). Inizia a giocare nel Novembre 2008. “Veterana” della Pallavolo Minturno: fino al 2011-12, Minivolley; 2012-13, U13; 2013-14, U14 e 3° Divisione U14; 2014-16, U16 e Trofeo Primavera U18. Quindi, nipote di Antonio Di Rienzo (papà di Mayra), grande allenatore di Calcio a 5 Maschile e Femminile, nonché “maratoneta”. Al di fuori dello sport, è un grande musicista: suona fisarmonica e chitarra, nonchè ricercatore sul Folklore.

18 Manuela Santilli, schiacciatrice 2000. Inizia a giocare a Pallavolo nel Novembre 2012. “Veterana” della Pallavolo Minturno: 2012-13, U13, U14 e 3° Divisione U14; 2013-14, U14, U16 e 3° Divisione U14; 2014-16, U16 e Trofeo Primavera U18; 2016-17, U18.

28 Pilar Tresotti, schiacciatrice \ centrale 2000. Inizia a fare Pallavolo nel Novembre 2013: 2013-14, 3° Divisione U14; 2014-16, U16 e Trofeo Primavera U18; 2016-17, U18 (tutto provinciale).

58 Chiara Tomao, “jolly” 1999. Inizia nel 2016-17 a giocare. Fino al 2015-16, faceva danza.

68 Alessia Presutto, schiacciatrice 1999. “Veterana” con la Pallavolo Minturno. Continuamente, ha giocato fino al 2009-10: Minivolley. Nel 2009-10, vince il girone di U13 gir.C e gioca in U14. Nel 2016-17 (novembre 2016), torna a giocare: in U18. Nel Campionato CSI, nell’Oratorio’s Cup con l’Oratorio di “Mons. Salvatore Fedele” di Minturno della Parrocchia di San Pietro Apostolo di Minturno, Campione Provinciale e Regionale al Campionato CSI all’ (quest’ultima, domenica 12\4\2010). Ai Giochi Sportivi Studenteschi, con la Scuola Media “Antonio Sebastiani – Pietro Fedele – Angelo De Santis” di Minturno (LT), nell’Atletica, Coppa Speranze Gruppo FIAT (scuole della prov.di Frosinone e Sud Pontino) partecipa in varie edizioni. Nel 2010, precisamente Martedì 27\4\2010 C\O Stadio “Luigi Gino Salveti” di Cassino (FR), quindi 2010 (1° Media Femminile), 3° posto. Nella classifica a squadre, Vice Campione Bi-Provinciale nella Femminile e Maschile (12 atleti ciascuno) e “Misti”. Nel 2011 (2° Media Femminile), sempre C\O Stadio “Luigi Gino Salveti” di Cassino (FR) si sono disputati sia “Bi-Provinciale” che Nazionale. Giovedì 7\4\2011 quindi 2011 Campione Bi-Provinciale. Grazie a ciò, nella Classifica a Squadre, Campione Bi-Provinciale Femminile, Maschile e, quindi, Misti (12 atlete ciascuno). Martedì 31\5\2011, 9° alla Fase Nazionale col pettorale N°12. Grazie a questo, ha contribuito al 6° posto nella Classifica a Squadre Femminile che, sommato al 3° nella Maschile, dà il 5° posto “Misti” (9 uomini e 9 donne).

78 Giorgia Vitale, centrale 2000. Una sportiva completa. Ha fatto vari sport: danza (da piccola), Equitazione (2010-12), Atletica Leggera (2012-15, Aprocis Runners Team Cassino): sabato 16\5\2015, nei 100 metri, vince medaglia di bronzo allo Stadio “Luigi Gino Salveti” di Cassino col tempo di 15”63 con vento -0.6. Inizia a fare pallavolo dal 2015-16 con l’STP Santuliamea Volley di Sant’Elia Fiumerapido (FR) in U18 Provinciale Frosinone. Ora, Pallavolo Minturno (2016-17, U18 Provinciale LT).

61 Carmen Iaquinta, schiacciatrice 2001. Papà calabrese. Inizia a giocare a Pallavolo nel Dicembre 2013: 2013-14, U13 e U14; 2014-15, U14; 2015-16, U16; 2016-17, U18 (tutto provinciale).

Ecco i sestetti base.

ASD OLIMPIA FORMIA PALLAVOLO

3 Roberta La Brocca, 11 Chiara Maggiacomo, 23 Beatrice Isernia (CAP, regista), 36 Martina Maggiacomo, 9 Martina Di Maio (27 Anna Allegra “Caparoscia” Di Russo fino al 21-13 del 2° set), 19 Chiara D’Onorio De Meo con 22 Ludovica Mannarelli (LIBERO).

ASD PALLAVOLO MINTURNO 1978

12 Alessia Di Marco, 28 Pilar Tresotti, 5 Lorena Angela “Lolly” Bergantino, 6 Ivana Pimpinella (CAP), 13 Marika “Süße Schweizer” Conte, 18 Manuela Santilli con 1 Giulia Labonia (LIBERO). Durante ogni set, 68 Alessia Presutto sostituisce 12 Alessia Di Marco (solo nel 3° set, il cambio è richiuso). Tranne nel 1° set, 79 Carmen Iaquinta entra in campo.

 

Andiamo alla gara.

 

Nel 1°set, il segno più nel team di Massimo D’Acunto dura poco: infatti, dallo 0-1, saranno solo grandi “parziali subiti”: poker calato da Chiara Maggiacomo, spezzato dal Time Out caro al team del fiume Garigliano. Doppio tris dell’Olimpia: prima la regista Beatrice Isernia (sul 4-2) e poi Chiara D’Onorio De Meo sul 9-4. Sul 12-5, altro T.Out. Bene vanno i 2 liberi (giocano insieme al Liceo Scietifico “Leon Battista Alberti” di Minturno): Ludovica Mannarelli non commette errori e Giulia Labonia fa addirittura punto su bagher. Chiude l’italo-nigeriana Martina Di Maio: prima il poker sul 16-10, poi il tris sul 20-11 (utile solo al referto il cambio Alessia Presutto per Alessia Di Marco sul 24-15). Finale: 25-15 in 22’.

 

Nel 2°set, le rossoblù cercano di spezzare i pesanti passivi: la centralona Chiara Maggiacomo fa subito 5-0 e Pilar Tresotti (da applaudire i miglioramenti) risponde con 3. Continua a martellare il team della famiglia Marzullo: inizia la “stella“ Martina Maggiacomo sempre con 5, altro allungo di Chiara D’Onorio De Meo sul 7-12 con 3 punti. Sul 9-15, arrivano solo grandi parziali: di nuovo il capitano sia dell’Olimpia Formia che del Liceo “Alberti” di Minturno Beatrice Isernia che ne fa 5, poker sia della giocatrice di origine abbruzzese Alessia Di Marco che obbliga coach Matteo Marzullo al Time Out sul 15-11, che di Chiara Maggiacomo che fa chiamare Time Out alle “traettesi” sul 19-11. Inizia il giro dei cambi con Michela Picano per Chiara D’Onorio De Meo sul 19-11. Proprio la N°66 fa 4 punti consecutivi sul 20-15, nonostante vari cambi come Anna Allegra “Caparoscia” Di Russo per Martina Di Maio e Alessia Presutto per Alessia Di Marco sul 21-14, Alessia Maggiacomo per Martina Maggiacomo sul 23-15, Carmen Iaquinta per Pilar Tresotti sul 24-14. Finale: 25-14 in 20’.

Nel 3°set, il coach scaurese inverte i centrali: Pilar Tresotti e Marika “Süße Schweizer” Conte.

Si viaggia a punto alternato fino al 3-2 quando c’è il tris del capitano Ivana Pimpinella che riporta Minturno col segno più, coadiuvata da una Lolly Bergantino con palleggio raffinato, Giulia Labonia che difende bene e il cambio Carmen Iaquinta per Manuela Santilli sul 7-6. Ma l’adieu alla vittoria (almeno del set) per Massimo D’Acunto si ha sull’8-9 in cui arrivano solo parziali “grandi” subiti: dopo il cambio subito Chiara Picano per Martina Maggiacomo sull’8-5, ecco Roberta La Brocca col tris (nonostante il cambio Alessia Presutto per Alessia Di Marco sul 10-9 e richiuso sul 24-16), 5 punti della regista (in questo set, come schiacciatrice) Beatrice Isernia, e poker di Michela Picano sul 20-15, dopo tanti cambi e novità di ruoli: Martina Di Maio (come schiacciatrice) per Roberta La Brocca sul 18-15, Michela Picano per Chiara D’Onorio De Meo sul 21-15 e Alessia Maggiacomo per Chiara Maggiacomo sul 22-15. Finale: 25-17 in 17’.

A fine gara applausi alle locali.

 

TOP-SCORER

 

ASD OLIMPIA FORMIA PALLAVOLO

1 Eleonora Borrelli (LIBERO 2) n.e.

3 Roberta La Brocca (Centrale) PUNTI (3+2+2) = 7 TOTALI ERRORI 2

9 Martina Di Maio (Centrale \ Schiacciatrice) (NEL 3° SET, GIOCA DA SCHIACCIATRICE)

PUNTI (3+3+2) = 8 TOTALI ERRORI 2

11 Chiara Maggiacomo (Centrale) PUNTI (3+2+2) = 7 TOTALI ERRORI 1

19 Chiara D’Onorio De Meo (Schiacciatrice) PUNTI (3+2+3) = 8 TOTALI ERRORI 5

22 Ludovica Mannarelli (LIBERO) RICEZIONI (6+6+8) = 20 ERRORI (1+1+2) = 4

23 Beatrice Isernia (CAP) (Palleggiatrice) PUNTI (1+1+1) = 3 TOTALI ERRORI 5+1 = 6

27 Anna Allegra “Caparoscia” Di Russo (NON GIOCA IL 1° SET) TOTALI ERRORI 0

36 Martina Maggiacomo PUNTI (9+8+6) = 23 TOTALI ERRORI 8+5 = 13

41 Chiara Picano (2005) (GIOCA SOLO 3° SET) PUNTI 0 TOTALI ERRORI 0

65 Alessia Maggiacomo (SCHIACCIATRICE 2005) (NON GIOCA IL 1°SET) TUTTO 0

66 Michela Picano (NON GIOCA IL 1° SET) PUNTI 0 TOTALI ERRORI 0

 

ASD PALLAVOLO MINTURNO 1978

1 Giulia Labonia (LIBERO) PUNTI 1 (1 Bagher, 1° set) RICEZIONI (18+17+8) = 43 ERRORI (8+3+3) = 14

5 Lorena Angela “Lolly” Bergantino PUNTI (0+2+1) = 3 TOTALI ERRORI 4

6 Ivana Pimpinella (CAP) PUNTI (4+1+4) = 9 TOTALI ERRORI 2+3 = 5

12 Alessia Di Marco PUNTI (3+1+1) = 5 TOTALI ERRORI 4

13 Marika “Süße Schweizer” Conte PUNTI 1 TOTALI ERRORI 4

18 Manuela Santilli PUNTI 1 TOTALI ERRORI 7+2 = 9

28 Pilar Tresotti PUNTI 1 TOTALI ERRORI 7

58 Chiara Tomao n.e.

68 Alessia Presutto PUNTI 0 TOTALI ERRORI 1+2 = 3

78 Giorgia Vitale n.e.

79 Carmen Iaquinta (NON GIOCA 1° SET) PUNTI 0 TOTALI ERRORI 3

Prossimo turno.

L’Olimpia Formia avrà due gare consecutive in casa, che sommando quella appena giocata, ne fanno 3.

Infatti, dovrà recuperare quella in casa contro il Volley Terracina: venerdì 23\12\2016 h.19,30, valido per la 5° gg. di andata.

La 1° di ritorno, invece, sbarcherà la Serapo Volley Gaeta: mercoledì 4\1\2017 h.20.

La Pallavolo Minturno, invece, sempre mercoledì 4\1\2017 viaggerà al Pallone Sant’Apollonia di Itri vs. Volley Itri. Inizio h.19.

Related posts

Leave a Comment