Grandi novità in casa SSd Hermada 1946 a livello giovanile con due squadre che giocheranno in Elite

Ogni Inizio segna la fine di un percorso e con l’uscita dei Comunicati 1-2-3 possiamo Tirare le Somme 🧮
e Tracciare la nuova Rotta ⛵️
Nella Stagione 2️⃣2️⃣/2️⃣3️⃣
Il Nostro Settore Giovanile Parteciperà ai campionati:
Under1️⃣9️⃣ Èlite
Under1️⃣7️⃣Regionale
Under1️⃣6️⃣Regionale
Under1️⃣5️⃣Regionale
Under1️⃣4️⃣Regionale
Under1️⃣3️⃣Èlite
Il film 🎥 di questa stagione attraverso le parole del
DG F Bonerba
Possiamo ritenerci più che soddisfatti della Stagione appena terminata.
Soddisfazione per aver conquistato un nuovo titolo Regionale U16 e ancor di più per la crescita del nostro settore e dei nostri ragazzi.
Ragazzi che quest’anno hanno dato il 110% con Sacrificio, Impegno e grande rispetto ❤️.
In Una squadra i meriti sono sempre molteplici per questo devo fare un plauso al nostro Direttore del Settore Giovanile Domenico #Mazzarella ed al suo staff Mister per il grandissimo lavoro svolto. Un lavoro che continua costante con l’obbiettivo di formare giocatori e di far crescere i nostri ragazzi.
Punto di forza del nostro Settore Giovanile è la fucina 🔥🔥dell’Hermada, la scuola Calcio Èlite. Il lavoro svolto quest’anno dallo staff di Mister Simone Mazzarella è stato incredibile, riconosciuto dai molti addetti ai lavori e dalle 4 finali provinciali disputate.
Per ogni mister potrei spendere fiumi di parole, però come rappresentanza di tutti loro e del loro lavoro cito i veterani dello Staff. Settore e S Calcio
Mister Alfredo Sbaraglia e Mister Adelmo Saccoccia pietre miliari del nostro settore. Persone infaticabili e sempre focalizzati sul lavoro da fare.
Grazie Mister’s grazie Ragazzi
Ci aspetta un anno ricco di novità, cambiamenti e tanto lavorare.
Il Cambio del Presidente ed il rafforzamento del direttivo sono le fondamenta del nostro progetto. Un Progetto legato alle nostre famiglie, al Territorio e al sacrificio. Un progetto per il quale ringraziamo il nostro Signore per la guida che ci da ogni giorno.

Related posts

Leave a Comment