Due rinforzi per la Laundromat Gaeta Futsal Under 19.

Fin dalla sua fondazione la politica della Laundromat, allora Arena Cicerone, è stata quella di voler cercare di dare spazio ai giovani per incrementare il gioco del futsal sul territorio. Si era partiti con una Under 21 con quasi tutti i giocatori sotto età che,  affidati a mister Massimo Stravato, hanno cominciato dal niente a giocare a calcio a cinque, con qualche eccezione di qualcuno che già aveva giocato, crescendo sia dal punto di vista prettamente sportivo che umano. Finito questo ciclo, con il proprio bagaglio di esperienza, chi ha voluto migrare per altri lidi lo ha potuto fare grazie ad un’altra politica del presidente Macone che, a fine anno, svincola tutti lasciando la possibilità di scegliere se restare o provare nuove esperienze. Quest’anno, grazie anche alla collaborazione del presidente Nino Arena che ha permesso ad alcuni suoi ragazzi di venire nella Laundromat, è stata creata una squadra Under 19, sempre sotto età, affidata anche questa volta a mister Stravato, che sta disputando un campionato onesto, utilissimo per fare esperienza. Proprio per rafforzare questa squadra l’incessante lavoro svolto dal Diretto Generale Jacopo Lieto (in foto)e dal Direttore Sportivo Enzo Somaschini ha portato al tesseramento di due nuovi, importantissimi, elementi. Sono stati tesserati Lucreziano Andrea (classe 2003), laterale, ex Don Bosco, e D’Accone Claudio (classe 2005), pivot, ex A.S.D. Gaeta. I dirigenti della Laundromat Gaeta Futsal danno il benvenuto in società ad Andrea e a Claudio e fanno a loro un grandissimo in bocca al lupo.

Addetto Stampa Laundromat Gaeta Futsal

Franco Fantei

Related posts