Pallavolo Giovanile Femminile “Memorial Romina De Angelis”, premiata Aurora De Paris

E’ Aurora De Paris, classe 2013, la giocatrice della giovanili della Pallavolo Sabaudia che è stata premiata al “1° Memorial “Ricordando Romina De Angelis”, Ex – schiacciatrice ’78 di Latina e poi Fisioterapista morta il 30\1\\2021 a Latina mentre giocava a Padel con gli amici (un malore improvviso).

La manifestazione ha l’intento di premiare chi riesce a distinguersi nella pallavolo giovanile della società sabauda.

Romina De Angelis era una grande donna, sia nello sport sia nella vita. Forte, solare e amante della natura. Cresciuta con la Pallavolo Sabaudia, militò nella Pallavolo Futura Terracina ’92 in serie C, col Volley Gaeta 1996 nel 2008-09 in B2 gir.G (teams laziali e sardi) quando proprietari del teams erano i F.lli Ciano (fu l’unico anno della storia della pallavolo gaetana femminile che militò in un campionato nazionale). Poi, Polisportiva Cisterna ’88 fino alla fine (tranne 2010-12 con la Pallavolo Sabaudia in B1 gir.D: c’erano Chiara Carminati, Paola Cesario, Emanuela Fiore, Federica Miatello). Con le cisternine dal 2009-10 fu C, 2012-13 in B2 con Laura Orsi, Nastasha Negri, Natasha Spinello (allora 15 anni ….), le sorelle Noschese, Rosalba Montini e Valentina Scognamillo in cui si vinse il campionato e poi i 2 anni in B1 gir.D.

Presente alla manifestazione lo staff della Pallavolo Sabaudia: il presidente Alessandro Pozzuoli, la coach Daniela Casalvieri, la coach giovanile Emanuela Papallo, ecc. Chiunque l’ha conosciuta ha sempre avuto un eccellente ricordo. Che possa essere d’esempio, da lassù, a tutti gli sportivi del mondo.

IN PHOTO: Dina Rossi (mum di Romina De Angelis), Aurora De Paris e coach Emanuela Papalo – Pallavolo Sabaudia.

ALDO CONTE

Related posts