Futsal Serie DF:Vittoria e secondo posto per la Virtus Fondi

 Arriva la quarta vittoria per le rossoblu, forse quella più importante, sicuramente quella più sofferta.

La gara contro il Real Terracina porta 3 punti fondamentali alle fondane, perché permettono di fare un bel balzo in avanti in classifica ed arrivare al secondo posto in coabitazione proprio con le terracinesi. Non si ferma, dunque, il buon momento per le rossoblu allenate da Gaetano Ercole che, dopo il pareggio strappato a Formia, hanno sconfitto le seconde il classifica 3-2.

Si è trattato di una partita molto equilibrata, fatta di trame di gioco veloci e repentini contropiedi. È stato il Real Terracina a sbloccare il risultato al 20’ con Rizzo. Prima del riposo, il meritato pari delle virtussine con Sofia Pelle, brava a sfruttare una ripartenza della Reganato e a depositarla in rete in scivolata.

Nel secondo tempo le ragazze rossoblu hanno ripreso a condurre il gioco, costringendo il Terracina a ripartire in velocità. Al 34’ è stata ancora Sofia Pelle a portare in vantaggio, le ragazze del presidente Ginepro, con un tiro al volo sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il pareggio siglato dalla Randich al 43’.

Un finale entusiasmante, ha visto le squadre affrontarsi a viso aperto, creando svariate occasioni da gol. A 3 minuti dal fischio finale, una bravissima Sofia Pelle è riuscita a sfruttare un errore a centrocampo, recuperando palla e lanciando Martina Mottola che l’ha messa in rete facendo fermare il tabellone luminoso sul definitivo 3-2.

A commentare il match, il portiere fondano Claudia Fanelli: “Abbiamo disputato un’altra partita di ottimo livello. Il Real Terracina è squadra vera, difficile da affrontare, ben allenata e con ottimi elementi in campo. L’abbiamo spuntata noi al termine di una gara da qualsiasi risultato. Abbiamo dimostrato gran cuore nel recuperare il gol di svantaggio, nel non abbatterci dopo il loro pareggio. Ora ci aspetta un’altra difficile trasferta a Latina prima della sosta natalizia. Venerdì andremo a far visita al Real Nascosa, una squadra che conosciamo molto bene e che soffriamo soprattutto in casa loro. Proveremo a dare il massimo per festeggiare al meglio l’arrivo del Natale.”

 

 

L’addetto stampa

Simone Nardone

Related posts

Leave a Comment