Eccellenza: l’Insieme Ausonia crolla in casa contro il Morolo

La partita tra Insieme Ausonia e Morolo è contraddistinta da una nettissima distinzione tra primo e secondo tempo: nella prima frazione di gioco l’1-4-2-1-3 di mister Gioia a fortissima trazione anteriore, con la contemporanea presenza in attacco di Corrado, Malik, Ioio e Zonfrilli, Wade e Badu al centrocampo, colleziona una serie di occasioni nitidissime da gol, che avrebbero consentito alla squadra di casa di andare al riposo con un rassicurante doppio vantaggio. Occasioni banalmente sprecate a causa della scarsa lucidità della punta Patrizio Ioio, in giornata decisamente negativa.  La ripresa si apre con un ulteriore gol fallito dalla punta ausoniese, sebbene l’arbitro Giordani avesse fischiato il fuorigioco. Al decimo del secondo tempo la svolta della gara, con un’azione di rimessa del Morolo che dalla sinistra porta al tap-in vincente di Damiani, che insacca a ridosso del portiere Zeoli.

Da quel momento inizia un vero e proprio incubo per i tifosi e la panchina dell’Insieme Ausonia. Neanche il rimescolamento adottato da Mister Gioia con i cambi riesce ad imprimere la necessaria calma e sicurezza ai padroni di casa. Una manciata di minuti e Potenziani, con un tiro fiacco e neanche ben angolato raddoppia dal limite dell’area. Gli schemi dell’Insieme Ausonia saltano e il Morolo dilaga. Si assiste a venti minuti di incessante quanto sterile pressione dei padroni di casa, seguiti dal tre a zero messo a segno da Castellano che la mette dentro di testa su rinvio del numero uno della squadra di casa, dopo che il colpevole Fratolillo si era fatto banalmente scippare il pallone dall’esterno destro avversario.

Epilogo amaro per l’Insieme Ausonia con il 4-0 di Belfiore, che matura in modo quasi ridicolo da uno scontro tra lo stesso Fratolillo (esordio da dimenticare) e Zeoli in area.

La difficile trasferta a Pomezia del prossimo turno di campionato potrebbe offrire alla squadra del patron Anelli un’opportunità di riscatto.

INSIEME AUSONIA – MOROLO 0-4

 

INSIEME AUSONIA: Zeoli, Di Vito (Gioia 65’), Siciliano (Fratolillo 80’), Wade, Quirino, Pirolozzi, Corrado, Badu (Di Federico 52’), Ioio, Zonfrilli (Coppola 62’), Boye (Colacicco 65’). A disp.: Mazzella, Colacicco, Branca, Gioia, Natoni, Nunez, Frattolillo, Di Federico, Coppola.

Allenatore: Roberto Gioia

 

MOROLO: Palombo, Costantini (Belfiori 88’), Potenziani, Frangella, Cancu, Capuano, Damiani (Massimiani 71’), Savone, Gomez (Pazienza 76’), Castellano, Celani. A disp.: Laudiero, Bietti, Bellardini, Scaccia, Coppola, Massimiani, Cataldi, Belfiori, Pazienza.

Allenatore: Mirko Granieri

 

ARBITRO: Andrea Giordani (Aprilia), Simmaco Alossa (Aprilia) Gabriele Ciccarelli (Latina)

 

MARCATORI: Damiani (54’), Potenziani (57’), Castellano (80’), Belfiore (88’)

 

NOTE: Ammoniti: Pirolozzi, Ioio, Gioia e Badu per l’Insieme Ausonia, Palombo, Frangella

 

ESPULSI: Savone per il Morolo

Related posts

Leave a Comment