Serie C Gold:Oasi di Kufra Fondi cade con il Pass Sconfitta pesante per la Virtus Fondi attanagliata dalla sfortu

La sfortuna sembra non voler abbandonare la squadra fondana di coach Nardone che dopo aver preparato al meglio la partita con il Pass si è trovato di fronte i classici ostacoli, quelli difficili da preventivare. Infatti oltre all’assenza forzata di Iannone ancora out per infortunio, si è trovata con Refini in campo imbottito di farmaci per la febbre alta e Zivkovic arrivato al campo con vomito e dissenteria. Avallone con le caviglie malconce e capitan Romano che si trascina un problema alla spalla chiudono le porte di un infermeria sempre più affollata. Nonostante tutto la partita è stata equilibrata fin quando le energie dell’Oasi di Kufra hanno permesso di tener testa ad un Pass che con inserimento di Grisanti (unito a quello di Procaccio) ha cambiato notevolmente il volto di una squadra che ha invertito notevolmente il  passo. Tante le rotazioni di coach Di Segni sempre ridotte all’osso invece quelle di coach Nardone.  A pochi minuti dalla fine trascinate da capitan Romano riduceva il gap Fondi, ma il crollo fisico e il definitivo forfait di Zivkovic mettevano fine ad un match che lascia tanto amaro in bocca. Ora obiettivo principale è quello di ritrovare la serenità e soprattutto quello di svuotare l’infermeria per poter giocare ad armi pare le prossime sfide di campionato.

Oasi di Kufra Fondi 75 – Pass Roma 92

Parziali: 20-16 / 21-27 / 16-27 / 18-22

Oasi di Kufra Fondi: Barone 0, Zivkovic 9, Romano 18, Cima 0, Refini 14, Lauri 0, Iannone 0, Avallone 2, Di Manno 16, Bodesmo 0, Fazzone 0, Blaskovits 16; Coach: Nardone

Pass Roma: Scianaro 18, Cianci G. 19, Figliomeni n.e., Grisanti 17, Lo Basso 1, Argenti 8, Franceschina 4, Scarnati 0 , Procaccio 22, Provaroni 3, Converso n.e.; Coach: Di Segni

Related posts

Leave a Comment