Euro Winners Cup, quarti di finale – Il Madrid CFF beffa un gagliardo e sfortunato Terracina BS

Il Terracina BS perde 3-2 il quarto di finale contro le spagnole del Madrid CFF, abbandonando il sogno di raggiungere le semifinali della competizione continentale per club più importante. Alle ragazze di Olleia non bastano le reti di Martinovic e Capparelli per avere la meglio di un team iberico trascinato dalla doppietta Analu e dal guizzo iniziale del capitano Mellado. 

Le spagnole partono forte e con Mellado –  imbeccata in area da Caro – e trovano subito il vantaggio al 2′ minuto, ma il Terracina reagisce da grande squadra e sulla punizione di Xhaho respinta da Paola coglie il pari con la splendida acrobazia di Martinovic.

Le biancocelesti, non sazie, continuano a macinare gioco colpendo due pali nel giro di pochi secondi con Capparelli e con il colpo di testa di Privitera, spaventando le madrilene. L’ultimo brivido della prima frazione è la semirovesciata sulla traversa della scatenata Privitera.

Alla ripresa delle ostilità Analu sfrutta l’assist di Sandra per trafiggere in diagonale Cuberes e riportare avanti le ragazze di Argudo. Le biancocelesti incassano il colpo e rischiano di capitolare a più riprese, affidandosi allesalvifiche parate di Cuberes sui tentativi di Lidia ed Estela. Passata la sfuriata, però, Capparelli inventa il jolly del 2-2 con un destro mortifero sotto l’incrocio dei pali dell’incolpevole Paola, rimettendo tutto in discussione.

Al 10‘ Analu coglie mal posizionata il portiere terracinese ed infila il pallone in rete incrociando il destro e mandando in archivio un secondo parziale più equilibrato e battagliato del primo, che fa da preludio ad un finale incandescente.

Al’4 dell’ultimo periodo, in manciata di secondi, Privitera si vede respinto il tiro dal miracolo dal portiere iberico, mentre sul ribaltamento di fronte Analu colpisce il palo – da posizione defilata – dopo aver superato anche Thalmann.

Mendoca e Privitera sfiorano il pari, ma la  ruota del destino premia il Madrid CFF ben oltre i suoi meriti. Per il Terracina BS resta il rammarico per le occasioni sprecate e la consapevolezza di aver buttato le basi per unprogetto intrigante. Sia in Europa che in Italia.

IL TABELLINO

MADRID CFF-TERRACINA BS 3-2   (1-1; 2-1; 0-0)

Madrid CFF: Paola, Alonso, Joyce, Paloma, Mellado (C), Carol, Murga, Lidia, Sandra, Analu, Estela. All.: Argudo.
Terracina BS: Thalmann, De Vecchis, Capparelli, Gloria, Mendoca, Privitera, Capalbo, Widdowson, Xhaxo, Simonetti, Martinovic, Cuberes. All.: Matteo Olleia.
Marcatori: 2′ pt Mellado (M), 5′ pt Martinovic (T),  2′ st Analu (M), 8′ st Capparelli (T), 10′ st Analu (M).
Arbitri: Borisevics, Silva e Soares.

Luciano Savarese da Terrasport.it

Related posts

Leave a Comment