Sgambetto romano per l’ ASD Sporteam Cisterna. Vince Roma Nord 2012.

Si è fermata domenica 15 Dicembre al Pala Rinaldi di Roma la striscia di vittorie consecutive di Cisterna che resta comunque in serie positiva con sei vittorie su otto gare e con il primo posto in campionato.

Undici convocati, otto presenti e solamente cinque realizzatori per Sporteam Cisterna contro Roma Nord. Era difficile per Cisterna sperare di poter arginare la temibile formazione romana con un organico così rimaneggiato. Purtroppo, coach Monteriù ha dovuto fare i conti più con infortuni e defezioni dell’ultimo minuto che con tecnica e tattica di gioco.

E pensare che Cisterna stava per riuscire nell’impresa di espugnare anche il parquet romano. Dalla palla a due esce meglio Roma Nord che riesce a piazzare subito un mini breack, ma Cisterna reagisce e si va a chiusura del primo quarto in perfetta parità con il tabellone che segna locali 21, ospiti 21. Poi Cisterna prende in mano la partita nonostante l’infortunio di Lupoli G che lo costringerà a lasciare il campo nel terzo quarto di gioco.
Nei tiri fuori dall’arco è Stillitano a fare la differenza per Cisterna ed il suo contributo finale sul tabellino risulterà davvero importante con ben trenta punti messi a referto.
I minuti passano e Cisterna ritorna in campo per il terzo quarto con un vantaggio di sei punti su Roma Nord. L’azione offensiva dei pontini non si arresta tanto che anche il terzo quarto di gioco vede Cisterna imporsi sui padroni di casa. Il vantaggio sulla sirena del terzo quarto è di quattro possessi sui padroni di casa con Stillitano, Ilo e Sorge che raggiungono la doppia cifra realizzativa. Fin li l’apporto della panchina si è rivelato fondamentale per la formazione di Cisterna con coach Monteriù costretto a centellinare i minuti di gioco del roster fortemente rimaneggiato.
I giovanissimi Taddei, Minelli e Fratoni con l’aiuto di Mangiapelo sono costretti agli straordinari.
Si arriva ad un passo dall’impresa, ma quando mancano tre minuti alla fine della partita Minelli deve lasciare il campo per somma di falli e Roma Nord ha ormai completato la sua rimonta; Cisterna ferma a 79 punti ed i romani sotto di un punto soltanto. Finirà 86 a 79 per i padroni di casa, ma con Cisterna assoluta protagonista e sempre più convinta di potersela giocare con qualunque formazione della categoria.
Ora si va al riposo natalizio con quattro squadre appaiate in cima alla classifica con 12 punti: Pallacanestro Sora Farmacia Marini, ASD Sporteam Cisterna, Basket Marconi Roma e Roma Nord 2012.

Parziali: 21-21; 41-47, 60-68, 86-79
Roma Nord 2012: Zuwaris 16, Buriasso 14, Ambrosi M. 18, Testa (K) 2, De Lucia 13, Ambrosi L. 14, Ilardi

9, Zarfati,, Tirelli N.E., Silli, all.re Mininni
Sporteam Cisterna: Lupoli 3, Fratoni 2, Ilo 24, Stillitano 30, Sorge 20, Minelli, Taddei, Mangiapelo

Related posts

Leave a Comment