TRASFERTA OSTICA A MERANO PER L’HC BANCA POPOLARE DI FONDI

Dopo la vittoria casalinga sul Metelli Cologne torna in campo l’HC Banca Popolare di Fondi: nel match odierno, valido per la 3a giornata di ritorno del campionato di Serie A1 maschile, i rossoblù saranno ospiti dell’Alperia Merano.

I meranesi, che attualmente occupano l’ottavo posto in classifica con 13 punti, scenderanno in campo con l’obiettivo di riscattare la sconfitta di sabato scorso contro il MFoods Carburex Gaeta e riprendere la marcia verso i Play-Off. I Black Devils, allenati da Jurgen Prantner, rappresentano il giusto mix tra giovani promesse della pallamano italiana ed alcuni giocatori esperti: Lukas Stricker – il vero faro, capitano e bomber degli altoatesini – Max Prantner, Glisic, il croato Coric ed il montenegrino Petricevic formano un gran gruppo di esterni; Alex Freund Leo Prantner sono due ali affidabilissime; Christanell e Martelli sono due ottimi portieri; Campestrini e Martini, nonostante la giovanissima età, sono due pivot con diversi anni di esperienza nella massima serie.

In casa HC Banca Popolare di Fondi si è lavorato molto bene in questa settimana per preparare al meglio la partita contro il Merano e correggere gli errori commessi nelle ultime uscite. “Contro il Merano per noi sarà una finale, come lo saranno da ora tutte le partite fino alla fine del campionato – dichiara il pivot rossoblù Vito Claudio Marino, intervistato in settimana dalla FIGH –. Sappiamo benissimo il loro valore, ma dal canto nostro non dobbiamo temere nessuno, dobbiamo andare lì, vincere e tornare a casa con i due punti”Gli fa eco il compagno di reparto Gianpaolo Sciorsci“Affrontiamo una squadra che ha subito voglia di riscattarsi dopo il passo falso di sabato scorso. Mi aspetto una partita dura dove dobbiamo cercare di correggere gli errori fatti sabato per cercare di portare un risultato utile e di fondamentale importanza”.

La gara tra Alperia Merano ed HC Banca Popolare di Fondi, che avrà inizio alle 19.00 presso il Pala Wolf di Merano e sarà diretto dalla coppia arbitrale formata dai signori Cosenza e Schiavone, sarà trasmessa in diretta streaming sulla piattaforma federale Pallamano TV.

Related posts

Leave a Comment