GARA OSTICA PER I ROSSOBLÙ: DOMANI ARRIVA L’EPPAN

Dopo la vittoria contro il Metelli Cologne ed il pareggio di Merano, torna in campo l’HC Banca Popolare di Fondi: nel match di domani, valido per la 4a giornata di ritorno del campionato di Serie A1 maschile, i rossoblù ospiteranno lo Sparer Eppan.

La compagine altoatesina, nella prima parte di stagione, ha raccolto sicuramente meno di quanto seminato (10 punti e 10° posto in classifica). Nelle ultime cinque partite, però, i gialloblù hanno lasciato i due punti soltanto a formazioni che puntano alla vittoria dello Scudetto come Bolzano ed Ego Siena, battendo formazioni del calibro di Pressano, Junior Fasano e Gaeta. Organizzazione di gioco e difesa aggressiva rappresentano i migliori colpi in canna degli appianesi, attualmente guidati da Miljan Gagovic. All’allenatore di origine bosniaca è stato affidato un gruppo di giovani importanti affiancati da qualche atleta esperto: Raffl – la vera stella di questa squadra – e Bortolot difendono ottimamente la porta; il russo Semikov (capocannoniere dei suoi con 70 reti messe a segno fino a questo momento), il bosniaco Arsenic ed il giovanissimo Brantsch (classe ’98) rappresentano un’ottima batteria di esterni; Lang ed Oberrauch sono due ali affidabilissime; Slijepcevic ed Andreas Pircher sono due pivot di tutto rispetto.

In casa HC Banca Popolare di Fondi si è ritrovata la serenità necessaria per preparare al meglio l’importante gara di domani: nei ragazzi di Giacinto De Santis, infatti, c’è la voglia di proseguire la marcia positiva – di prestazioni e di risultati – iniziata contro il Metelli Cologne. Tuttavia non arrivano ottime notizie dall’infermeria poiché, con molta probabilità, il tecnico fondano dovrà fare a meno della sua ala destra Matteo Pola. Il capitano rossoblù Stefano D’Ettorre presenta così la gara di domani“L’Eppan è una squadra da non sottovalutare, gioca molto bene e per questo ha battuto squadre molto forti. Noi durante la sosta natalizia abbiamo cambiato qualcosina e, infatti, siamo riusciti a battere il Metelli Cologne in casa e abbiamo ottenuto un ottimo pareggio sul difficile campo di Merano. Domani c’è bisogno di una grande prova di carattere per riscattare il girone di andata”. Il numero 22 fondano ha parlato anche dell’affiatamento della squadra con l’ultimo arrivato Lazic: “Nikola sta dando il suo contributo positivo alla squadra: è il tiratore di esperienza che ci serviva. Ci stiamo ambientando bene con lui e l’intesa che c’è in campo credo sia visibile a tutti”. A conclusione del suo intervento l’esperto terzino ha voluto, da capitano, chiamare a raccolta i tifosi: “Invito il pubblico a starci vicino e a sostenerci, nonostante il girone di andata negativo. Qualcosa sta cambiando…ora possiamo giocarcela con tutti. Vi aspettiamo domani alle 18.00 al Palazzetto”.

La gara tra HC Banca Popolare di Fondi e Sparer Eppan avrà inizio alle 18.00 e sarà diretto dalla coppia arbitrale Simone-Monitillo.

Related posts

Leave a Comment