Per il Real Quadrifoglio: Sarà C2

Sicuramente la categoria, in attesa di quello che decideranno gli organi competenti, Tomas Martino anticipa tutti ed annuncia che sarà C2.

Mercato in fermento per Real Quadrifoglio, che ha già assestato colpi di mercato che verranno annunciati presto.

Società cisternese che quest’anno non ha conosciuto sconfitte in Serie D (solo vittorie e 2 pareggi) e che aveva ampiamente meritato la promozione. L’emergenza che sta vivendo l’Italia ha interrotto il cammino da capolista, ma il salto di categoria, garantisce Martino, ci sarà.

L’annuncio fa presagire novità interessanti a cominciare dal roster: “Ci saranno acquisti eccellenti e cessioni eccellenti” anticipa Martino.

Per la nuova stagione, la dirigenza sembra avere le idee chiare e non è rimasta a guardare durante la pausa forzata per il Covid 19. La squadra e l’organizzazione avrebbero meritato di festeggiare la promozione sul campo, ma avverrà comunque, visto che la Serie D resta ormai un po’ stretta alla Quadrifoglio per un’altra Stagione.

E’ pur vero che l’idea di ricominciare dalla D, per Martino, significava intraprendere una nuova avventura, che nel primo anno del nuovo corso è risultata più che rosea.

Dove punterá il Real nel prossimo campionato?

“Punteremo all’alta classifica, non cerchiamo una Stagione anonima, ma i playoff sono l’obiettivo a cui pensare”.

Siamo dunque ai blocchi di partenza, il Real Quadrifoglio c’è e vuole ancora far bene.

Related posts

Leave a Comment