A FORMIA LA VELA SI UNISCE PER NAVIGARE INSIEME

Il litorale di Vindicio, a Formia, meta degli appassionati degli sport velici, caratterizzato da una folta presenza di windsurf, derive, sup, barche a vela e d’altura, ha visto in questi anni svilupparsi le offerte delle Associazioni Sportive che operano da anni sul territorio e che hanno dimostrato già notevoli capacità nell’organizzazione di manifestazioni veliche, eventi, offerte sportive per adulti e bambini, arricchendo la città di Formia di presenze sportive al di fuori della stagione estiva.

I concessionari sportivi del litorale di Vindicio, nella consapevolezza della necessità di collaborazione, sentita ancor di più in questo momento delicato dovuto alle misure restrittive della pandemia in atto, si sono uniti formando un Comitato spontaneo, con l’obiettivo di condividere iniziative, promuovere l’attività velica nel territorio, collaborare in eventi sportivi e coordinare i rapporti con le amministrazioni e gli enti locali quali Comune, Capitaneria di Porto, Pro Loco e altre Associazioni di categoria.

Per ora sono 5 le associazioni firmatarie del protocollo di intesa, operative sul litorale di Vindicio:

  •   Circolo Nautico Vela Viva nella persona del Presidente Gianluca Barbato
  •   Centro Velico Vindicio nella persona del Presidente Guido Pisani
  •   A.S.D. Maremoto nella persona del Presidente Maria Letizia Grella
  •   Circolo Surf Vindicio nella persona del Presidente Claudio Russo
  •   A.V.S. Mario Civita nella persona del Presidente Gianfranco Colavolpe

Il Comitato resta aperto a chiunque voglia promuovere lo sport velico sul litorale condividendo gli obiettivi sottoscritti.

Il Comitato si avvale di un Comitato Tecnico Operativo costituito da persone di spicco dell’entourage velica del Golfo, che saranno di supporto e coordinamento per tutte le iniziative:

  •   Luigi De Luca, velista, windsurfista, istruttore Federale Altura e fondatore della 21 Sailmakers, veleria di riferimento del Golfo di Gaeta ed operativa in tutto il Centro Sud Italia;
  •   Alessandro Burzi, skipper di Globulo Rosso, imbarcazione pluripremiata in ambito nazionale e internazionale, esperto velista, vincitore di 4 titoli Italiani nella Vela d’Altura;
  •   Antonio Cianciaruso, da sempre nel settore Vela e Ufficiale di Regata Federale FIV.

    Il Comitato, costituito pur in maniera spontanea si regolamenta già nel rispetto di democraticità e trasparenza, viene rappresentato in questo primo anno dal Presidente Maria Letizia Grella, istruttrice della Federazione Italiana Vela, skipper dell’imbarcazione con equipaggio femminile EtaBeta e da anni impegnata nello sport sul territorio e in particolare nella Vela e nel Windsurf sul litorale di Vindicio.

Related posts

Leave a Comment