La FIGC proroga la sospensione dell’attività sportiva fino al 14 giugno sulla base del DPCM del 17 maggio

La FIGC, preso atto delle determinazioni assunte nel DPCM del 17 maggio recante “misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale” e preso atto della sospensione sino al 14 giugno 2020 degli eventi e delle competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati, di cui al citato Decreto, nelle more di ogni ulteriore e auspicabile decisione della autorità competenti a riguardo, ha prorogato la sospensione dell’attività sportiva fino al 14 giugno 2020.

Per consultare il Comunicato Ufficiale 195/A clicca qui

Related posts

Leave a Comment