Futsal Serie C2 – U21:Al lavoro per la prossima stagione i due mister De Clemente e Stravato

Appena avuta la riconferma alla guida, rispettivamente, della C2 e dell’U21, Giampiero De Clemente e Massimo Stravato non hanno perso un solo minuto di tempo e si sono messi subito al lavoro per riprendere i contatti con i loro giocatori e sentire le loro disponibilità. Da parte di ognuno si è riscontrato l’entusiasmo e la voglia di riprendere a “vivere” anche se, e ne siamo convinti, non sarà tutto come prima e le difficoltà da affrontare saranno molte. Il Presidente Francesco Macone è ben cosciente di tutto questo e, da buon imprenditore qual è, pur desideroso di buttarsi di nuovo nella mischia a testa bassa, cerca di restare ancorato alla realtà. Intanto si sta muovendo per cercare di colmare il vuoto creatosi nel ruolo di Direttore Sportivo  visto che De Clemente è ormai impegnato a tempo pieno alla guida della C2. Non sarà facile perché, nella sua ancora giovane esistenza l’Arena Cicerone, in quel ruolo, ha avuto due personaggi di spessore: Giuseppe Di Tucci che ha contribuito a far nascere l’Arena dal nulla e, appunto, De Clemente che le ha fatto fare un notevole salto di qualità. Se nella C2 l’entusiasmo è tanto, in casa U21 è proprio incontenibile. I giovani puledri dell’Arena Cicerone stanno già scalpitando e il loro auriga Stravato dovrà tenere forti le redini per tenerli ancora al palo. Le premesse, dunque, ci sono tutte per cui l’Arena Cicerone ci sarà con la speranza di fare una buona stagione agonistica nel rispetto, indipendentemente dai risultati di classifica, degli avversari e degli arbitri per meritarsi, anche quest’anno come l’anno passato, il “Premio Disciplina” sia per la C2 che per l’U21.

Ufficio stampa Arena Cicerone Futsal

Related posts

Leave a Comment