Vanini e Finotti pronti per la nuova Pro Cisterna 1926

Torniamo a parlare di conferme, stavolta di due giovani calciatori come Alessandro Vanini e Giuliano Finotti, che hanno deciso di continuare la propria avventura con la Pro Cisterna 1926.

Dopo la prima novità, annunciata alla vigilia di Ferragosto, con la firma di Romeo Shahinas, ancora due conferme, con tanto futuro ancora davanti.

Alessandro Vanini, classe 2002, dopo le giovanili nel Borgo Carso esordisce a Sermoneta, per poi approdare nella formazione costruita dal connubio con la squadra cisternese. Si è fatto già valere come attaccante nella scorsa stagione, dimostrando di essere un’ottima risorsa tutta da scoprire in questo secondo anno a Cisterna. Cinque le reti al suo primo anno alla Pro, con una doppietta al Casal Barriera alla ventiduesima giornata. Il giovanissimo Vanini è riuscito a ritagliarsi spazio in un parco attaccanti di tutto rispetto. Tanta curiosità su cosa saprà fare nella stagione 2020-2021.

Ciao Alessandro, bentrovato a Cisterna. Pronto per una seconda stagione alla Pro?

Sono pronto, spero che riusciremo a fare meglio dell’anno scorso.

Impressioni sulla nuova Presidenza?

Mi sto trovando molto bene con il nuovo Direttore e ovviamente con la Presidentessa. La proprietà ci è stata molto vicina, ci siamo trovati sulla stessa lunghezza d’onda fin da subito.

Cosa prometti ai tifosi della Pro Cisterna

Prometto di impegnarmi a fare meglio dell’anno scorso insieme ai miei compagni. Spero che potremo contare ancora sul loro sostegno allo stadio.

Giuliano Finotti, classe 2000, giovanili con Borgo Carso e Falasche, approda in prima squadra a Cisterna nella scorsa stagione. Centrocampista al secondo anno nella società pontina, nuova società, nuovo Mister, anche lui come Vanini è cisternese doc.

Ciao Giuliano, pronto per la nuova stagione?

Pronto, veniamo da un periodo difficile, legato al Coronavirus, che ci ha fermato. Quindi la voglia di ricominciare al più presto è doppia, dopo tanto tempo senza il campo.

Cambio societario, nuovo Presidente, le tue impressioni?

La presidentessa ha portato nuovo entusiasmo nell’ambiente, abbiamo voglia di fare un ottimo campionato, anche per lei.

Un messaggio per i tifosi.

Prima di tutto li ringrazio per tutto quello che hanno fatto per sostenerci lo scorso anno, quando le cose andavano bene, ma anche quando andavano male. Speriamo di regalar loro tante soddisfazioni.

Related posts

Leave a Comment