TRASFERTA SARDA PER L’HC BANCA POPOLARE DI FONDI

Come le prime due, anche la 3a giornata del campionato serie A Beretta si presenta molto dura per l’HC Banca Popolare di Fondi: i rossoblu, infatti, saranno ospiti della forte compagine della Raimond Handball Sassari.

La formazione sarda, reduce dall’ottima vittoria esterna sul campo della Ego Handball Siena, ha come obiettivo la vittoria dello Scudetto, considerando la faraonica campagna estiva di rafforzamento. Sono arrivati alla corte di mister Passino, infatti, il vero e proprio top player italo-argentino Federico Vieyra, il portiere polacco Kiepulski; dal Cassano Magnago è arrivato il jolly Marzocchini e dal Merano il giovanissimo pivot Campestrini. Oltre ai quattro neoacquisti, fanno parte dell’esperto roster isolano Nardin, il pluriscudettato Brzic (italo-croato), gli esperti Pereira (italo-brasiliano) e Taurian (italo-argentino), il forte pivot brasiliano Braz ed uno dei giocatori più talentuosi del panorama pallamanistico italiano, che risponde al nome di Riccardo Stabellini. La formazione sarda ha come punti di forza la grande fisicità difensiva e l’attacco ottimamente organizzato.

L’HC Banca Popolare di Fondi, dopo aver ben giocato nelle prime due giornate, arriva alla trasferta sarda con la voglia di ben figurare, ma con la consapevolezza che sarà una partita difficilissima. D’Ettorre e compagni si stanno allenando bene per migliorare giorno dopo giorno, anche se qualche ragazzo è uscito acciaccato dal match contro Bolzano e verrà valutata la propria presenza solo nelle prossime ore.

Alla vigilia della prima di ritorno abbiamo raccolto la dichiarazione dell’ala destra rossoblu, Nestor Pennacchio: “Quella di sabato è una partita difficile, fuori casa e contro una delle migliori squadre del campionato. Credo che sarà una partita molto dura, ma sono convinto che la preparazione e le indicazioni che ci ha dato il mister, potremmo fare una buona prestazione”.

Il match di sabato tra Raimond Handball Sassari ed HC Banca Popolare di Fondi, che avrà inizio alle ore 16.00 presso il Pala Santoru di Sassari, sarà diretto dalla coppia arbitrale formata dai signori Limido e Donnini e sarà trasmesso in diretta streaming sulla piattaforma Eleven Sports.

Related posts

Leave a Comment