Futsal Serie CFemminile/La Virtus Fondi stecca la prima: il Real Praeneste rimonta e batte la squadra rossoblu

La Virtus Fondi non raccoglie punti nel suo tanto atteso esordio nel Campionato Regionale di Serie C. Al “Mola di S.Maria”, infatti, si impone il Real Praeneste, con il punteggio di 1-2.

Avvio di gara totalmente favorevole alla squadra ospite, che nei primi 20 minuti sfiora più volte la rete del vantaggio. Successivamente, però, le “virtussine” riescono ad uscire dal guscio, e trovano la rete dell’1-0 al 25’, con Sacchetti che capitalizza al meglio un’iniziativa personale di Colantuono. Si va al riposo con il team fondano in vantaggio, ma ad inizio ripresa la squadra di Ercole appare scarica. La compagine romana ne approfitta prontamente, e nel giro di 5 minuti ribalta l’inerzia del match, siglando due reti. Le padrone di casa a quel punto giocano la carta del portiere di movimento, ma nonostante diverse opportunità non pervengono all’agognato pareggio. Il Real Praeneste porta a casa i primi tre punti della Stagione, mentre alle fondane resta il rammarico del “black-out” di inizio secondo tempo, costato molto caro alle ragazze di Ercole.

Ecco le parole del mister rossoblu a fine gara: “Ho il rimpianto per i primi 5 minuti del secondo tempo, in cui si è vista la nostra inesperienza, a differenza delle avversarie che comunque lo scorso anno disputavano la Serie A2. Siamo arrivati a quest’esordio con la rosa un po’ corta, e sotto porta siamo stati certamente poco precisi. Sui gol subiti, invece, abbiamo commesso degli errori gravi, e ovviamente siamo stati puntualmente puniti. Nonostante ciò credo che il pareggio fosse il risultato più giusto, ma in ogni caso non ci fasciamo la testa e continueremo a lavorare in settimana con grande abnegazione e dedizione”.

Nel prossimo turno, in trasferta, la Virtus Fondi affronterà la Roma Calcio FemminileSabato 17 Ottobre, alle ore 18.

Related posts

Leave a Comment