Serie A Beretta femminile: Oderzo e Brixen corrono ancora, primo successo per Cingoli

Mechanic System Oderzo sempre davanti, Brixen Sudtirol ancora a rimorchio. Con Jomi Salerno e AC Life Style Erice fermate dal caso di positività al Covid-19 nelle fila delle isolane, venete e altoatesine ne approfittano per correre via e mettere pressione sulle inseguitrici. È la 6^ giornata di Serie A Beretta e tra i suoi risultati comprende anche il primo successo in stagione della Santarelli Cingoli. Un risultato rilevante in chiave salvezza, dove però sarà necessario attendere anche l’esito di Nuoro – Guerriere Malo, altro rinvio di questo sabato.

Un parziale, 2-0, per decidere la partita. Un altro parziale, ancora 2-0, per provare a riaprirla. Colpi di scena, emozioni, incertezza, ma alla fine è la Mechanic System Oderzo a gioire all’esito del derby veneto contro l’Alì-Best Espresso Mestrino. In casa, le giallonere di coach Cavallaro vincono 23-22 (p.t. 10-11). Decisivo, in un match sempre giocato sul filo dell’equilibrio, il break con cui Duran e Oyesvold portano le opitergine sul 23-20 al 56’, a cui Mestrino riuscirà a rispondere con due reti di Stefanelli (23-22) e con un interminabile minuto conclusivo senza però trovare il pari. Le patavine avevano anche trovato il vantaggio al termine del primo tempo con Lucarini (11-10), arrotondando ancora sul 14-12 al 38’. La risposta di Oderzo passa per un 4-0 finalizzato da Costa per il 17-14 che ribalta tutto. Da qui in poi, col cronometro che dice 46’ giocati, le padrone di casa manterranno sempre la testa avanti. Seppure vacillando, seppure dovendo incassare i ritorni mestrinesi, ma incamerando comunque una vittoria fondamentale per mantenere il primato della classifica.

Il Brixen Sudtirol, un po’ per proprio merito e un po’ per i rinvii che influiscono sulla classifica, resta la seconda forza del campionato. Le altoatesine con il 25-23 di Abfalterer a 1’35’’ dalla fine mettono in cassaforte il successo sull’ostico campo dell’Ariosto Ferrara. Finisce 25-24 – le emiliane accorciano con Soglietti –, ma Bressanone è costretto a rincorrere fino al 55’. Fino, ovvero, al 23-23 con cui Ghilardi (10 reti) annulla il vantaggio della squadra di Britos. Ferrara, già in vantaggio 15-13 dopo il primo tempo, si rammarica per non essere riuscita a difendere il +2 mantenuto fino al 52’ sul 23-21 di Tanic. Sempre di Ghilardi il sorpasso ospite al 57’, che propizia la vittoria brissinese. I punti di Bressanone diventano 11, uno in meno di Oderzo.

La 6^ giornata regala il primo sorriso in Serie A Beretta alla Santarelli Cingoli, che sfrutta al massimo l’opportunità dello scontro-salvezza in casa e al Pala Quaresima supera 24-20 (p.t. 13-12) il Cellini Padova. È lo scontro tra neo-promosse che era lecito attendersi: combattuto, gol su gol. Meglio le marchigiane in apertura: al 16’ segna Cristalli per l’8-5. Padova non sta a guardare e al 20’ pareggia con Djiogap (9-9). Ciattaglia mette la firma sul 13-12 su cui si va all’intervallo. Cingoli regge fino al 48’. Poi trema, perché Padova impatta sul 18-18 con Eghianruwa. Serve un break, che arriva puntuale: 4-0 perentorio, dal 19-19 al 23-19. Cingoli si scioglie, Padova crolla. E in coda è tutto aperto, ora e in futuro.

Il quarto risultato di giornata coincide con la prima vittoria casalinga della Cassa Rurale Pontinia, che in casa s’impone contro il Cassano Magnago. Nelle lombarde manca Del Balzo. Finale: 32-20 (p.t. 16-10), divario che testimonia il netto dominio delle laziali. Che si gode Loredana Put con 9 reti – miglior marcatrice del match – e scala la classifica, accorciando almeno momentaneamente il distacco nei confronti di Mestrino, AC Life Style Erice e Salerno. Sfida senza storia, con Pontinia già avanti 10-6 al 16’ e 16-10 alla fine del primo tempo. Il solco si fa più profondo nei secondi 30’, col +9 al 52’ e il +12 finale che conferma le ambizioni di alta classifica dell’organico allenato da Giovanni Nasta.

ORA

PARTITA

RISULTATO

MATCH REPORT

h 17:00

Mechanic System Oderzo – Alì-Best Espresso Mestrino

23-22

Download PDF

h 17:30

Ariosto Ferrara – Brixen Südtirol

24-25

Download PDF

h 18:00

Cassa Rurale Pontinia – Cassano Magnago

32-20

Download PDF

h 18:00

Santarelli Cingoli – Cellini Padova

24-20

Download PDF

Rinviata

AC Life Style Erice – Jomi Salerno

Rinviata

Nuoro – Guerriere Malo

La classifica aggiornata:

Mechanic System Oderzo 12 pti, Brixen Sudtirol 11, Jomi Salerno 8*, AC Life Style Erice 7*, Alì-Best Espresso Mestrino 6*, Cassa Rurale Pontinia 5, Cassano Magnago 4, Guerriere Malo 4*, Ariosto Ferrara 3, Santarelli Cingoli 2, Leno 2*, Cellini Padova 1, Nuoro 1*
*una partita in meno

Related posts

Leave a Comment