Allo studio anche le ipotesi per la ripresa delle attività provinciali

Si intende comunicare a tutte le società che svolgono attività provinciale che anche in questo periodo di sospensione momentanea delle attività calcistiche, in conseguenza dell’emergenza sanitaria in atto nel Paese, il Comitato Regionale sta vagliando le diverse ipotesi per la ripresa delle attività anche per i campionati provinciali, sia di Lega Dilettanti che di Settore Giovanile e di Calcio a 5, su tutto il territorio regionale.

Si vuole così rassicurare le società interessate che si stanno facendo tutti gli interventi necessari affinché l’attività possa riprendere in piena sicurezza non appena le autorità Governative daranno il via libera al ritorno in campo. Da parte del Comitato Regionale c’è infatti la ferma determinazione a voler far ripartire TUTTO il calcio dilettantistico regionale in ogni diversa attività, e non soltanto in quella di vertice, che comprendiamo possa attirare maggiore visibilità e interessi.

Si ritiene però doveroso ribadire che ogni attività svolta in ambito federale merita la stessa considerazione e attenzione, perché il diritto di giocare non ha diversità di categoria.

Melchiorre Zarelli

Related posts

Leave a Comment