Volley Serie CF:Dichiarazione del mister Roberto Ciufo

Consorzio Golfo Pontino Volley – Pallavolo Futura Terracina ’92: conversazione con Roberto Ciufo
Una partita che le ragazze pontine del Golfo di ghaeta potevano forse dare qualcosa di più, anche se le ragazze terracinesi sono state veramente fuori portata sia per gioco che per tecnioca. Come ha tenuto a sottolineare coach Roberto Ciufo, le ragazze azzurre devono affrontare un lugo cammino per arrivare al top desiderato.
Roberto, una partita che secondo me le ragazze hanno la sindrome del secondo set perché non riescono mai a giocare come dovrebbero. Il terzo set, anche se hanno perso come punteggio, però si è visto un po’ di gioco. Il cammino è ancora lungo.
Lunghissimo, non lungo. Loro sono veramente troppo per noi. E’ certo che quando una squadra è così attrezzata ci mette ancora più in difficoltà e mette in evidenza i nostri punti deboli. La situazione di questa squadra è ancora molto giovane e che quando le rotazioni funzionano, allora magari riusciamo subito a spezzare e a fare subito il cambio palla, altrimenti poi se non riusciamo e ci fossilizziamo su una rotazione non riusciamo mai a risolverla. Poi non è mai la stessa, quindi in settimana non è che possiamo e bbiamo una rotazione peggio delle altre ogni domenica ce ne capita una diversa, quindi lavoramo acnhe su questo.”
Se non sbaglio la prossima è Latina.
La prossima è Aprilia”
La Giò Volley
Si, Aprilia è una squadra molto giovane e ben attrezzata. Li abbiamo fatto una partita decente. Sai, una squadra un po’ giovane che fa qualche errore in più e ci mette in condizione di superare questi famosi ostacoli, quindi vediamo, facciamo un’altra settimana di allenamento e poi preveremo sabato.”
foto Pietro Zangrillo

Related posts

Leave a Comment