Serie A Beretta femminile: il weekend lungo si apre col recupero Leno – Mestrino

È un week-end lungo, quello della Serie A Beretta femminile. Si apre oggi (venerdì) e prosegue domani. E parte con un recupero della 18^ giornata tra Leno e Alì-Best Espresso Mestrino, sfida posta in calendario dopo i contemporanei rinvii, legati al Covid-19, dei match che venete e bresciane avrebbero dovuto giocare invece contro Nuoro e Cassa Rurale Pontinia. Insomma, si comincia già stasera (h 19:00), per proseguire in un più consueto sabato che propone altri quattro incontri.

Turno di riposo per la capolista Jomi Salerno. Le attenzioni sono perciò tutte rivolte a Mechanic System Oderzo e Brixen Südtirol. Momenti diversi per le due squadre, appaiate però a 32 punti al secondo posto ed entrambe a -5 dal primato delle campane. Oderzo ha vinto con merito il derby di mercoledì sera contro la Cellini Padova (39-30), godendosi la solita Duran straripante (12 gol) e decisa a puntare al sorpasso nella sfida al Pala Tacca, campo e rifugio del Cassano Magnago. Le lombarde di Milanovic sono in affanno: dieci punti, uno solo in più di Padova e Leno. Bisogna fare necessariamente i conti con un Bressanone, sì, incerottato – sempre senza Ghilardi e Hilber – ma che nella sconfitta di misura a Salerno ha dimostrato di avere ancora nervi e forza mentale per poter recitare un ruolo importante nei play-off e in chiave secondo posto. Le altoatesine ospitano le Guerriere Malo. Vicentine sempre più in confidenza con la Serie A Beretta, anche per merito di giocatrici esperte inserite in organico come Amelia Belotti. Al Palasport di via del Laghetto inizio alle ore 19:00.

In coda è una sorta di ultima spiaggia per la Santarelli Cingoli. Le marchigiane, seppure con tre partite in meno del Cassano Magnago, la prima squadra tra quelle fuori dalla zona retrocessione, devono necessariamente vincere al Pala Quaresima contro l’Ariosto Ferrara se vogliono sperare, anche attraverso i recuperi, di colmare il gap e risalire la china. Per ritrovare un successo delle marchigiane in campionato bisogna tornare al 31-26 contro Nuoro addirittura del novembre scorso. Domani fischio d’inizio alle 15:00.

In calendario anche il duello del Pala Cardella tra AC Life Style Erice e Cellini Padova. Le trapanesi hanno sette punti in più di Mestrino, ma le padovane due gare in meno. Insomma, il quarto posto è un gioco ancora aperto. Potrebbe restarlo per poco, certo. E questo le isolane lo sanno: domani dovranno fare i conti col brio e la freschezza del Padova di Eghianruwa e delle sorelle Djiogap, in piena corsa-salvezza. Si preannunciano corsa e tanti gol. Inizio alle 20:00.

IN DIRETTA. Eleven Sports trasmette in diretta tutte le partite della stagione 2020/21 di Serie A Beretta maschile e femminile. Non è necessario sottoscrivere alcun abbonamento per seguire la propria squadra del cuore in Serie A Beretta. Sarà invece richiesta una registrazione al sito web www.elevensports.it. Eleven Sports è disponibile anche con l’app per smartphone e tablet su iOs e Android.

Data

Ora

Partita

Arbitri

2 aprile

h 19:00

Leno – Alì-Best Espresso Mestrino

Alborino – Farinaceo

SERIE A BERETTA – 23^ GIORNATA

Data

Ora

Partita

Arbitri

3 aprile

h 15:00

Santarelli Cingoli – Ariosto Ferrara

De Marco – Carcea

3 aprile

h 18:15

Cassano Magnago – Mechanic System Oderzo

Pepe – Onnis

3 aprile

h 19:00

Brixen Südtirol – Guerriere Malo

Regalia – Greco

3 aprile

h 20:00

Ac Life Style Erice – Cellini Padova

Cosenza – Schiavone

Rinviata

Alì-Best Espresso Mestrino – Nuoro

Rinviata

Cassa Rurale Pontinia – Leno

Related posts

Leave a Comment